Bagnacavallo, appello del Comune: "Eseguite correttamente la raccolta differenziata"

Bagnacavallo, appello del Comune: "Eseguite correttamente la raccolta differenziata"

BAGNACAVALLO - L'Amministrazione comunale di Bagnacavallo rivolge un appello a tutti i cittadini residenti nel centro storico affinché eseguano correttamente il conferimento dei rifiuti, rispettando le modalità e le giornate di raccolta stabilite con il sistema del "porta a porta". Infatti, nonostante le numerose campagne di informazione effettuate nel tempo tramite volantinaggi a cura del Comune e di Hera, tradotti anche in diverse lingue straniere, e attraverso il Notiziario del Comune che viene spedito a casa di tutte le famiglie, è stato notato di recente un aumento dei rifiuti abbandonati fuori dei cassonetti ed esposti sulle strade del centro storico, senza tenere conto dei giorni di raccolta. A questo proposito è importante sapere che l'abbandono di rifiuti nelle aree pubbliche, oltre ad essere un comportamento che va a discapito del decoro e dell'igiene, è punibile con le sanzioni previste dalle leggi vigenti in materia.

 

Inoltre, una corretta raccolta differenziata è un vantaggio non solo per l'ambiente, ma anche per i cittadini che, attraverso gli sconti, possono ridurre la propria bolletta.

 

Si ricorda che le modalità di raccolta dei rifiuti in centro storico sono le seguenti:

Rifiuti organici: scarti di cucina, lettiere di piccoli animali, fiori recisi, ecc. vanno inseriti negli appositi sacchi - in distribuzione al Servizio Clienti di Hera e nei negozi convenzionati - e posti davanti alla propria abitazione, dentro l'apposita pattumiera, nelle serate di domenica, martedì e giovedì.

Rifiuti indifferenziati: (gomma, stracci, carta sporca o plastificata, rifiuti indivisibili) vanno inseriti negli appositi sacchi e posti all'esterno della propria abitazione nelle serate di lunedì e venerdì.

Carta e cartone: possono essere depositati negli appositi cassonetti di colore blu, presso gli ecopunti, oppure all'esterno della propria abitazione nella serata di mercoledì, dopo averli imballati o legati con spago.

Rifiuti vegetali: ramaglie, fogliame, erba, ecc, in piccole quantità (fino a 30 kg) raccolti in fascine o sacchi, possono essere depositati all'esterno della propria abitazione nella sera di martedì.

In alternativa si possono utilizzare gli appositi cassonetti con il coperchio marrone, oppure si possono conferire i rifiuti alla Stazione ecologica di via Cogollo. Per le grandi quantità può essere richiesto il servizio a domicilio tramite il numero verde di Hera.

Vetro, lattine e plastica: vanno conferiti negli appositi contenitori posti negli ecopunti o alla Stazione ecologica.

Pile: vanno conferite nei contenitori di colore rosso presso gli ecopunti o presso la Stazione ecologica.

Medicinali scaduti: vanno conferiti negli appositi contenitori collocati nelle farmacie o presso la Stazione ecologica.

Rifiuti ingombranti di uso domestico (materassi, mobili, elettrodomestici, ecc.), Raee (Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche), ramaglie ed erba, materiali inerti in piccole quantità, batterie, contenitori con residui di pesticidi o di vernici e solventi ecc., possono essere conferiti direttamente alla Stazione ecologica di via Cogollo.

 

Per facilitare lo smaltimento dei rifiuti ingombranti è attivo anche il servizio di ritiro gratuito a domicilio. Per richiederlo e prenotare la giornata del ritiro occorre chiamare il numero verde di Hera 800 999500 (199 199 500 da cellulare a pagamento) attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16 ed il sabato dalle 8 alle 13.

 

La stazione ecologica di via Cogollo è aperta al pubblico nei seguenti orari: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 11.30 alle 17.30 (da maggio a settembre dalle 13 alle 19); martedì e giovedì dalle 8.30 alle 14.30; sabato dalle 8.30 alle 12 e dalle 15 alle 17.30. Il Servizio Clienti di Hera, in via Farini 5 a Bagnacavallo, è aperto il mercoledì dalle 14.30 alle 16.30 e il sabato dalle 8.45 alle 12.45.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -