Bagnacavallo, ciclo di incontri sulla terapia del suono

Bagnacavallo, ciclo di incontri sulla terapia del suono

BAGNACAVALLO - Ha per titolo "Chants: per riequilibrare il nostro stato energetico e tutte le nostre condizioni vitali attraverso l'uso dei suoni e della voce" il ciclo di incontri di terapia del suono in programma per tre martedì (25 gennaio, 8 e 22 febbraio) presso la sala didattica del Museo delle Cappuccine di Bagnacavallo.

 

L'iniziativa è rivolta a tutte le persone interessate a sperimentare il metodo di connessione tra guarigione e suono mirato a equilibrare lo stato energetico e tutte le condizioni vitali attraverso l'uso dei suoni e della voce.

 

Il ciclo di incontri è condotto da Luca Vignali, musicista e autore di diversi volumi sui benefici delle vibrazioni dei suoni nell'arte della guarigione. Vignali tiene inoltre seminari e sessioni individuali di terapia del suono in tutta Europa. «Secondo la medicina vibrazionale - spiega Vignali - le ossa, gli organi, i tessuti e i sistemi energetici del corpo umano hanno tutti una propria frequenza di risonanza. Quando questa risonanza armonica viene disturbata a causa di stress, traumi, inquinamento, allora si manifesta un disagio o una malattia. Attraverso l'uso del suono e di altre modalità vibrazionali - conclude Vignali - è possibile instaurare un bilanciamento e ristabilire la normale frequenza che è alla base della salute.»

 

L'iniziativa è organizzata dall'associazione musicale Doremi con il patrocinio del Comune. Tutti gli incontri si svolgono dalle 20.30 alle 22.30 presso la sala didattica del Museo delle Cappuccine, in via Vittorio Veneto 1/a.

Quota di partecipazione: 40 euro.

 

Per informazioni e adesioni: 348 6940141.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -