Bagnacavallo, commedia dialettale alla casa protetta

Bagnacavallo, commedia dialettale alla casa protetta

BAGNACAVALLO - Domenica 27 febbraio, alle 15.30, alla casa protetta "F.lli Bedeschi" di Bagnacavallo la compagnia "Amici del teatro" di Cassanigo presenterà agli ospiti della struttura la sua nuova produzione: "La colpa l'è de paruch", commedia in tre atti in dialetto romagnolo di Corrado Contoli, per la regia di Alfonso Nadiani.

A Cassanigo, piccola parrocchia di campagna fra Faenza e Cotignola, nel giugno 1910 il facoltoso agricoltore Diomede Montuschi ha una figlia da sistemare e una nipote di cui sbarazzarsi, in una Romagna dove le donne venivano ancora umiliate e sottomesse. L'intervento del parroco darà una svolta alla situazione.

Lo spettacolo è aperto a tutti e viene gentilmente offerto per il terzo anno consecutivo dal Lions Club di Bagnacavallo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La casa protetta "F.lli Bedeschi" è in via Sinistra Canale Superiore n 30/b a Bagnacavallo (tel. 0545 61308).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -