Bagnacavallo, commedia dialettale alla casa protetta

Bagnacavallo, commedia dialettale alla casa protetta

BAGNACAVALLO - Domenica 27 febbraio, alle 15.30, alla casa protetta "F.lli Bedeschi" di Bagnacavallo la compagnia "Amici del teatro" di Cassanigo presenterà agli ospiti della struttura la sua nuova produzione: "La colpa l'è de paruch", commedia in tre atti in dialetto romagnolo di Corrado Contoli, per la regia di Alfonso Nadiani.

A Cassanigo, piccola parrocchia di campagna fra Faenza e Cotignola, nel giugno 1910 il facoltoso agricoltore Diomede Montuschi ha una figlia da sistemare e una nipote di cui sbarazzarsi, in una Romagna dove le donne venivano ancora umiliate e sottomesse. L'intervento del parroco darà una svolta alla situazione.

Lo spettacolo è aperto a tutti e viene gentilmente offerto per il terzo anno consecutivo dal Lions Club di Bagnacavallo.

 

La casa protetta "F.lli Bedeschi" è in via Sinistra Canale Superiore n 30/b a Bagnacavallo (tel. 0545 61308).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -