Bagnacavallo d'inverno, al via le iniziative

Bagnacavallo d'inverno, al via le iniziative

BAGNACAVALLO - Prenderà avvio in questo fine settimana il ricco calendario di "Bagnacavallo d'inverno. Segni di pace", che fino a febbraio porterà circo, musica, mostre, spettacoli, incontri, presepi, mercatini, feste di piazza, solidarietà, animazione e shopping lungo le vie del centro storico di Bagnacavallo riscaldate dalle luminarie natalizie.

 

Domani, sabato 4 dicembre, alle 10.30 inaugurerà la mostra Costituzione illustrata presso la sala delle Colonne di Palazzo Abbondanza, percorso espositivo allestito con la collaborazione della Rete Associazioni per la Pace di Bagnacavallo e dell'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea che accompagnerà il visitatore a scoprire la Costituzione italiana attraverso le interpretazioni che ne danno 26 illustratori e autori di fumetto. La mostra resterà aperta fino al 15 dicembre (tutti i giorni dalle 15 alle 18, al mattino per scolaresche prenotandosi ai numeri 333 9151946, 0545 47089, 0544 84302).

All'inaugurazione saranno presenti il sindaco Laura Rossi, l'assessore alla Pace Palmiro Di Maria, il consigliere regionale Mario Mazzotti, il vicepresidente della Provincia Claudio Casadio e rappresentanti del Comitato in difesa della Costituzione. Con la mostra prenderanno il via anche le celebrazioni per il 66° anniversario della Liberazione di Bagnacavallo.

 

Sempre sabato 4 dicembre, nell'atrio del Palazzo comunale, a partire dalle 15 i bambini delle scuole elementari potranno realizzare decorazioni natalizie sotto la guida esperta dei docenti della Scuola d'arte (ingresso gratuito su prenotazione, tel. 0545 60232).

 

 

Domenica 5 dicembre è in programma il primo dei due appuntamenti con Delizie della vite e della terra, un percorso enogastronomico che si snoderà lungo tutto il centro storico: sette prestigiose cantine presenteranno i loro vini in altrettanti luoghi della città, accompagnandoli da assaggi di prodotti d'eccellenza del territorio. Hanno aderito all'iniziativa: Consorzio "Uva del Tundè", Consorzio "Il Bagnacavallo", le cantine aderenti all'associazione "Torre di Oriolo", Cantina Villa Rinaldi, Cantina Villa Venti, Accademia della Muffa Nobile, Cantina Villa Bagnolo. Hanno offerto i propri prodotti per le degustazioni Deco, Orva e Clai. Acquistando un ticket da sette degustazioni al costo di 10 euro presso l'Ufficio Informazioni Turistiche sarà possibile compiere nell'arco del pomeriggio un percorso tra i vari punti degustazione allestiti all'interno del centro storico, fra vetrine illuminate, spettacoli e concerti. Contemporaneamente, le associazioni "Amici dell'Abbondanza" e "Amici di Neresheim" organizzeranno due punti per preparare l'accoglienza al Circo della Pace con caldarroste, vin brulé, piadina e cioccolata in tazza.

Per i più piccoli sono in programma due spettacoli. Alle 15, nel teatro Goldoni, l'attore Mattia Simoncelli e l'illustratore Vito Baroncini daranno vita a Macchie bizzarre, uno spettacolo unico in cui narrazione e arte si intrecciano. Protagonista è un incredulo sguattero, condannato da Mago Macchia ad attraversare un misterioso mondo di colori. L'ingresso è gratuito, dalle 14 ci sarà la pre-assegnazione posti.

Alle 16.30, Gambeinspallateatro porterà invece in piazza della Libertà la magia delle bolle di sapone, per un spettacolo comico-romantico dal titolo Il sogno in cui le gag del mimo si uniranno ai magici voli delle bolle da lui generate.

Alle 17.30, infine, il coro gospel The Colours of Freedom eseguirà il tradizionale concerto di Natale organizzato dal Lions Club di Bagnacavallo presso la chiesa del Suffragio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -