BAGNACAVALLO - Dodicesima edizione per ''Un albero e un bambino''

BAGNACAVALLO - Dodicesima edizione per ''Un albero e un bambino''

BAGNACAVALLO - Sabato 12 maggio è in programma la dodicesima edizione dell’iniziativa “Un albero e un bambino”, appuntamento al quale il Comune di Bagnacavallo dedica particolare attenzione. Lo spunto nasce da una legge del 1992, la quale prevede che ogni Amministrazione Comunale pianti un albero per ogni neonato. Ai 116 nati nel 2006 sono stati abbinati altrettanti alberi lungo l’argine destro del canale Naviglio Zanelli. Alla manifestazione partecipano ogni anno anche numerosi ragazzi delle scuole del territorio.


La giornata prenderà il via alle 10, a Villa Prati, nell’area antistante la stazione di Romagna Acque, dove verranno distribuiti ai bambini nati nel 2006 i libretti con le generalità dell’albero “gemello” che potrà essere completato con foto e disegni nel corso degli anni. A tutti verrà offerta la colazione.

Alle 14.30, presso il Podere Pantaleone, a Bagnacavallo, la giornata di festa continuerà con la distribuzione dei libretti ai bambini, la costruzione di aquiloni, escursioni guidate a cavallo, il gioco “orientiamoci giocando” a cura del Cai, visite con guida ai sentieri del podere (alle 15.30 e alle 17.30) e gelato per tutti. Hera Ravenna proporrà inoltre “Rifiuti in musica”, laboratorio di manualità creativa per la costruzione di strumenti musicali con materiali riciclati. Funzionerà uno stand di ristoro curato da “Un punto macrobiotico”.


L’ingresso del Podere Pantaleone è in via Stradello, a Bagnacavallo: l’invito è a raggiungerlo in bicicletta.

In caso di maltempo, la manifestazione sarà rinviata a sabato 19 maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni, telefonare allo 0545 280882.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -