Bagnacavallo, fine settimana di inaugurazioni e mostre

Bagnacavallo, fine settimana di inaugurazioni e mostre

BAGNACAVALLO - Inaugureranno in questo fine settimana, alla presenza dell'assessore alla Cultura Nello Ferrieri, alcune delle più importanti mostre allestite in diversi spazi espositivi del centro storico di Bagnacavallo in occasione della Festa di San Michele.

 

Sabato 18, alle 17.30, sarà inaugurata presso la chiesa del Suffragio la mostra Nunzio Gulino, antologica di incisioni, un omaggio al grande maestro siciliano naturalizzato urbinate in occasione dei suoi novant'anni di vita e sessanta di attività calcografica. Specialista dell'acquaforte, a Bagnacavallo Gulino espone una selezione delle sue opere più famose. La mostra resterà aperta fino al 3 ottobre. Orari: 10-12, 15-18 (dal 24 al 29 settembre seguirà gli orari delle altre mostre della Festa di San Michele).

 

Domenica 19 settembre, invece, alle 10 sarà inaugurata presso la Sala delle Colonne di Palazzo Abbondanza Giuseppe Blasco: Entronautica - Pittosculture, mostra rappresentativa di un artista votato a una costante indagine intellettuale che approda a una tridimensionalità di impatto; alle 11.30 seguirà l'inaugurazione della mostra Dialogando con l'assoluto, le sculture di Giovanni Bellettini, allestita nelle sale Garzoniane e nel corridoio interno del convento di San Francesco. Nelle opere dello scultore imolese, un'idea di natura si unisce intimamente allo studio della forma con una particolare sensibilità geometrica. Aperta fino al 10 ottobre. Orari: feriali 15-18.30; festivi 10-12, 15-18.30 (dal 24 al 29 settembre seguiranno gli orari delle altre mostre della Festa di San Michele).

 

Lunedì 20 settembre, alle 21, nel foyer del Teatro Goldoni sarà presentato l'omonimo libro di Marzia Marascio e contestualmente sarà inaugurata la mostra documentaria I tesori del teatro, dove saranno esposti per la prima volta i medaglioni ceramici predisposti da Luigi Varoli negli anni Trenta per la facciata del teatro. Orari: 15-18.30 (dal 24 al 29 settembre seguirà gli orari delle altre mostre della Festa di San Michele).

 

È stata inaugurata domenica 12 settembre, invece, la grande mostra Philippe Artias, l'indomito, allestita al primo piano del convento di San Francesco fino al 17 ottobre.

Infine, la mostra Edgardo Saporetti. Sguardo sul tramonto dell'Ottocento, la cui inaugurazione è in programma oggi, venerdì 17 settembre, resterà aperta fino al 28 novembre presso il Museo Civico delle Cappuccine

 

Il programma completo della festa è sul sito www.romagnadeste.it.

Informazioni: Ufficio Informazioni Turistiche, piazza della Libertà 4, 0545 280898; turismo@comune.bagnacavallo.ra.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -