Bagnacavallo: "Il giovane principe e la verità" al teatro Goldoni

Bagnacavallo: "Il giovane principe e la verità" al teatro Goldoni

BAGNACAVALLO - Nuovo appuntamento con la rassegna A Teatro con mamma e papà proposta al Goldoni di Bagnacavallo. Domenica 31 gennaio alle ore 16 il Teatro Libero Palermo presenterà lo spettacolo Il giovane principe e la verità, scritto da da Jean-Claude Carrière. Scene e regia sono di Beno Mazzone.

 

Un giovane principe desidera sposare la figlia di un contadino. Questi però non gli concederà la mano perché ritiene che il principe non conosca la verità. Per sposare la sua amata, il giovane principe dovrà partire alla ricerca di tale verità. È proprio la verità che il giovane innamorato dovrà trovare e scoprire per appagare il suo desiderio verso l'amata.

L'avventura del giovane principe è ispirata ad una favola indiana, La menzogna della verità, riportata nella raccolta di storie Les circles des menteures dello stesso Jean-Claude Carrière, che rispetto alla favola originaria aggiunge il personaggio del narratore a fare da contrappunto ai numerosi personaggi che scandiscono il viaggio del giovane principe. Ognuno di essi porterà una risposta diversa, enigmatica, e il narratore non li tradurrà in una verità, bensì avrà soltanto il compito di trasmettere e di assecondare tutti questi enigmi.

Il giovane principe, nel suo lungo viaggio troverà tuttavia due cose: la prima è che la verità va cercata in se stessi, la seconda è che non bisogna mai smettere di cercarla; alla fine del suo viaggio, infatti, non potrà fare altro che rimettersi nuovamente in viaggio.

 

 

Biglietti: da 4 a 6 euro.

La vendita dei biglietti sarà effettuata il pomeriggio di spettacolo a partire dalle ore 15 presso la biglietteria del Teatro Goldoni.

Info: 0545/64330 e www.accademiaperduta.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -