Bagnacavallo, il Museo cerca opere di Edgardo Saporetti

Bagnacavallo, il Museo cerca opere di Edgardo Saporetti

BAGNACAVALLO - Il Museo Civico delle Cappuccine organizzerà, a partire dal prossimo 18 settembre, la prima mostra antologica sul pittore originario di Bagnacavallo Edgardo Saporetti (1865-1909).

 

Figlio del pittore Pietro Saporetti, Edgardo fu allievo a Ravenna del Moradei e a Napoli di Domenico Morelli. Si dedicò soprattutto alla ritrattistica. Fra il 1897 e il 1902 fu a Londra, dove lasciò numerose testimonianze del suo lavoro. Nel 1903 fu nominato professore aggiunto presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze.

 

Chiunque possedesse qualche opera pittorica di Saporetti è invitato a prendere contatti con il Museo Civico (0545 280911/3 - centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it) per valutare l'inserimento in mostra e in catalogo delle opere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -