Bagnacavallo: incontro sui due Ramenghi con Carla Bernardini

Bagnacavallo: incontro sui due Ramenghi con Carla Bernardini

BAGNACAVALLO - Continuano a Bagnacavallo le manifestazioni dedicate alla "Notte dei Musei", cioè alle aperture straordinarie con eventi.

 

Dopo il buon successo - sabato 17 maggio - della "Serata Mattia Moreni", alle 21 di venerdì 23 maggio è in programma presso il Museo Civico delle Cappuccine un incontro pubblico dal titolo "Un viaggio nel Cinquecento. Bartolomeo e Gian Battista Ramenghi da Bagnacavallo". Protagonista della serata sarà Carla Bernardini, nota storica dell'arte bolognese di origini bagnacavallesi.

 

L'iniziativa si tiene a 18 anni di distanza dall'uscita del volume monografico sul Ramenghi senior (Bartolomeo), curato dalla stessa Bernardini per i tipi dell'editore riminese Luisè nel 1990. Da allora alcune attribuzioni e valutazioni potrebbero essere state aggiornate, e questa serata vuole testimoniare l'interesse continuo della città di Bagnacavallo per il suo pittore più famoso.

 

Carla Bernardini, storica dell'arte e curatrice delle prestigiose collezioni dei Musei civici di Arte Antica di Bologna, ha pubblicato diversi saggi e promosso numerose esposizioni d'arte, rivestito incarichi di catalogazione e restauro per conto delle Soprintendenze bolognesi e qualche anno fa ha ricevuto nella sua città natale il riconoscimento di "Bagnacavallese lontana" da parte della Pro Loco e  della Società di Mutuo Soccorso.

 

Nato in collaborazione con il Centro Studi Romandiola, l'incontro si terrà presso la nuova sala didattica del Museo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -