Bagnacavallo, iniziano i lavori di recupero all’ex convento di San Francesco

Bagnacavallo, iniziano i lavori di recupero all’ex convento di San Francesco

Bagnacavallo, iniziano i lavori di recupero all’ex convento di San Francesco

BAGNACAVALLO - La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo-esecutivo riguardante il completamento dell'androne dell'ex convento di San Francesco di Bagnacavallo, parte di un più ampio intervento di recupero dell'edificio che sarà progettato nei prossimi mesi. Per ora si interverrà sulla parte terminale dell'androne al piano terra, lato via Cadorna, già oggetto di un parziale recupero concluso nel 2003. Si procederà alla stuccatura e tinteggiatura dei muri e alla pavimentazione dell'androne.

 

Eseguirà le opere, per un importo di 25mila euro, la ditta Colletti di Lugo, che avvierà i lavori nelle prossime settimane. Lavori che verranno organizzati in modo da non ostacolare lo svolgimento dei numerosi eventi e delle manifestazioni che si svolgono nell'ex convento.

 

L'approvazione in Giunta di questa prima parte del progetto entro i termini previsti permette, in base alla legge 16/2000 (programma attuativo regionale per la promozione della qualità architettonica e paesaggistica), l'accesso al finanziamento regionale di 356mila euro, pari al 40% degli 890mila euro previsti per l'intervento complessivo di recupero della manica su via De Amicis dell'ex convento di San Francesco.

 

«Il progetto - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici, Eleonora Proni - ci consentirà di proseguire nel recupero di uno dei contenitori più preziosi e suggestivi del nostro territorio. Contrariamente a quanto falsamente affermato più volte da alcuni esponenti dell'opposizione, infatti, andiamo a realizzare quanto avevamo previsto e indicato fra gli obiettivi di legislatura. Non ci sono state quindi né inadempienze né inefficienze da parte nostra, ma al contrario un grande impegno per riuscire a realizzare questo importante progetto senza perdere un euro di finanziamento, nonostante i continui tagli dei trasferimenti da parte del Governo agli enti locali.»

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto definitivo-esecutivo dell'intero intervento sarà predisposto entro i primi mesi del 2012.
«I lavori di recupero dell'ex convento - anticipa l'assessore alla Partecipazione, Giuseppina Dessy - saranno anche l'occasione per avviare un laboratorio partecipato per la definizione delle destinazioni d'uso dell'ex convento.»

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -