Bagnacavallo, la Giunta incontra i nuovi vertici della Municipale

Bagnacavallo, la Giunta incontra i nuovi vertici della Municipale

BAGNACAVALLO - Si è svolto giovedì mattina il primo incontro fra la Giunta comunale di Bagnacavallo, il nuovo comandante del Corpo Unico di Polizia Municipale della Bassa Romagna Roberto Faccani e la responsabile del presidio territoriale di Polizia Municipale di Bagnacavallo Melany Mimmi.

 

La Giunta ha salutato e rivolto gli auguri di buon lavoro al comandante e alla nuova responsabile. «Fa certamente piacere - ha sottolineato il sindaco Laura Rossi - che  l'esperienza compiuta e l'impegno profuso in tanti anni di lavoro come comandante della Polizia Municipale di Bagnacavallo, Cotignola e Fusignano abbia ottenuto un così significativo riconoscimento e possa ora essere messa al servizio dell'intero territorio dell'Unione della Bassa Romagna.»

 

Durante l'incontro Faccani ha presentato il piano di lavoro del nuovo Corpo Unico della Bassa Romagna. «In questo modo - ha affermato il sindaco - sarà possibile dare concretezza agli obiettivi alla base di questo processo di riorganizzazione. Mi riferisco in particolare all'accentramento delle procedure amministrative, delle attività d'ufficio e di quelle ripetitive e non operative, evitando così la duplicazione di ruoli e costi e liberando preziose risorse da impiegare in azioni di concreta e visibile presenza sul territorio. Non meno importante è l'istituzione di servizi specializzati su particolari funzioni quali l'edilizia, l'ambiente, la sanità e la sicurezza sul lavoro; il commercio e la polizia amministrativa; l'infortunistica e la polizia stradale.

 

Tutto ciò - ha concluso il sindaco - dovrà portarci a ottimizzare l'efficacia e l'efficienza della Polizia Municipale, assicurando una maggiore specializzazione e un incremento della presenza sul territorio, con l'obiettivo di migliorare la sicurezza dei cittadini e, più in generale, la qualità della vita nelle nostre città.»

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda Bagnacavallo, così come gli altri comuni della Bassa Romagna, il piano di lavoro prevede tra le altre cose l'incentivazione delle attività della polizia di prossimità per il controllo delle zone più a rischio e il miglioramento della sicurezza dei cittadini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -