Bagnacavallo, "La Passione" di Mazzacurati alla rassegna di cinema

Bagnacavallo, "La Passione" di Mazzacurati alla rassegna di cinema

BAGNACAVALLO - Ancora una pellicola italiana nel fine settimana della rassegna "Nuovo Cinema Bagnacavallo". Venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 si proietta La passione di Carlo Mazzacurati, crisi e resurrezione di un intellettuale nell'Italia di oggi.

 

Il film di Mazzacurati racconta di un regista di oltre cinquant'anni che da più di cinque non gira un film. Sotto pressione da parte del produttore, deve farsi venire un'idea brillante. E proprio quando gli si presenta un'opportunità importante un accidente nella sua casa in Toscana lo porta ad abbandonare Roma per un paio di giorni. Nel paesino toscano sarà "costretto" dalla locale sindaca a curare la regia per una rappresentazione della passione di Cristo recitata dagli abitanti del paese. Ma insorgono difficoltà di ogni tipo e per il regista tutto sembra perduto, quando improvvisa e miracolosa giunge la svolta fatidica. Il film racconta non solo di crisi e resurrezione, ma anche dell'Italia odierna, dove i sogni non trovano più spazio e possibilità e l'arroganza regna sovrana. Ma Mazzacurati, in mezzo a questo quadro così fosco, una speranza la lascia. Nel cast figurano Silvio Orlando, Giuseppe Battiston, Corrado Guzzanti, Stefania Sandrelli e Cristiana Capotondi.

 

"Nuovo Cinema Bagnacavallo" proseguirà il 19, 20 e 21 novembre con Una sconfinata giovinezza di Pupi Avati.

 

La rassegna, della durata complessiva di cinque mesi, è curata da Gianni Gozzoli del Cinecircolo Fuoriquadro con il Comune di Bagnacavallo. Nella prima parte, la cui conclusione è prevista per l'8 gennaio, sono 14 film in programma, dei quali 3 dedicati al bambini per la rassegna "La città dei bambini va al cinema", per 31 giornate di programmazione.

Il Cinecircolo Fuoriquadro ha deciso di confermare anche per questa edizione le proiezioni in pellicola, per ricreare la magia del cinema tradizionale.

 

Questi i giorni e gli orari di programmazione: venerdì e domenica (salvo iniziative speciali) ore 21.15, sabato ore 20.30 e 22.30, domenica ore 16 (a partire da dicembre con la rassegna "La città dei bambini va al cinema").

Biglietto intero a 4,50 euro, ridotto a 3,50.

Il convento di San Francesco è in via Cadorna 14.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -