Bagnacavallo: la "sfida" del Bursôn alla sua terza edizione

Bagnacavallo: la "sfida" del Bursôn alla sua terza edizione

L'iniziativa "Bursôn, sfida all'ultimo bicchiere" si sposta quest'anno, in occasione della terza edizione, anche al di fuori dei confini comunali. Le cene a tema, quattro serate di selezione e una serata finale per eleggere il miglior vino Bursôn etichetta nera attualmente in commercio, prenderanno infatti il via mercoledì 14 aprile alla Ca' de Vèn di Ravenna. La seconda serata, poi, sarà anche fuori provincia: a ospitarla sarà infatti, venerdì 23 aprile, il ristorante Terantiga di Castel San Pietro Terme (in collaborazione con l'Accademia della Muffa Nobile). La terza e la quarta cena invece si svolgeranno a Bagnacavallo, giovedì 6 maggio al ristorante il Giardino dei Semplici (in collaborazione con il Rotary Club Lugo) e giovedì 13 maggio all'Osteria di Piazza Nuova (in collaborazione con il Lions Club Bagnacavallo).

 

Nel corso di ognuna delle cene in programma verranno proposte degustazioni alla cieca di tre Bursôn prodotti da diverse aziende. La sera del 18 maggio, poi, nel corso di una cena presso il ristorante "La Scottona" di Bagnacavallo verrà eletto il miglior Bursôn tra i quattro vincitori delle "eliminatorie".

Condurrà le degustazioni, come nelle prime due edizioni, l'enologo Sergio Ragazzini.

 

La premiazione avverrà nella serata di sabato 22 maggio, in occasione de "La Piazza in Tavola" che si svolgerà in piazza della Libertà. Al miglior Bursôn andrà il premio "Cavallo Nero", un esclusivo gioiello realizzato dall'orafo Paolo Ponzi di Bagnacavallo.

 

L'edizione 2009 è stata vinta dal Bursôn 2005 dell'azienda Gordini Paolo di Boncellino.

 

Informazioni e prenotazioni: 338 2894960.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -