Bagnacavallo, le iniziative in programma nei prossimi giorni

Bagnacavallo, le iniziative in programma nei prossimi giorni

BAGNACAVALLO -Bagnacavallo e le sue frazioni si preparano a festeggiare il Natale con una serie di iniziative del calendario di "Bagnacavallo d'inverno. Segni di pace". Domani, giorno della Vigilia, i volontari dell'associazione "I genitori di Babbo Natale e della Befana" accoglieranno dalle 20.30 i bambini con una serata di animazione, spettacolo e distribuzione di doni presso il Circolo Arci Casablanca di Villanova. Sempre venerdì 24 dicembre Piazza Nuova ospiterà Scarpette rosse, mercatino degli artisti, spettacoli, concerti, fuoco, castagne e vin brulé, a cura dell'associazione Cimici, Osteria e Cantina di Piazza Nuova.

 

Sabato 25 e domenica 26 dicembre sarà presente in piazza della Libertà la Roulotte di Natale per la raccolta di offerte, viveri e indumenti a cura del Gruppo Volontari Caritas.

Martedì 28 dicembre, infine, il Consiglio di Zona di Masiera organizza una serata in allegria con caldarroste per tutti, a partire dalle 20.30 presso il centro civico di piazzetta Martiri di Borgo Pignatta. Alla Trattoria da Remo di Traversara è in programma dalle 21.30 un'altra serata di jazz con la jam session Birthday Party (il concerto fa parte della rassegna "Musica al Centro2 ed è a ingresso libero; per informazioni: Trattoria da Remo, via Entirate 10, tel. 0545 49751).

Tutti i giorni fino al 6 gennaio, ad esclusione di lunedì 27 dicembre, in piazza della Libertà c'è il Circo della Pace, protagonisti i ragazzi del Mobile Mini Circus di Kabul (www.circodellapace.it).

 

Sono visitabili in città e nelle frazioni numerosi presepi: il presepe meccanico di Villa Prati (fino al 30 gennaio nella sala parrocchiale di Villa Prati, info: 0545 58170, 348 3579389), N.O.N. - Natale Origini Natura, mostra di presepi creativi e della tradizione locale realizzati con materiali di recupero (fino al 6 gennaio nell'atrio del Palazzo comunale e nell'Antica Galleria di via Trento Trieste), Buona natività a tutti (fino al 9 gennaio nel cortile di Palazzo Abbondanza), Gesù luce del mondo (fino al 30 gennaio nella collegiata di San Michele). Aprirà sabato 25 dicembre la mostra di Presepi artistici e meccanici curata dal gruppo volontari "Salviamo San Francesco" e allestita nella chiesa di San Francesco: trenta natività realizzate da artisti, associazioni e singoli, da quelle più tradizionali a creazioni originali realizzate in ceramica e altri materiali, anche di recupero.

 

Si ricordano poi le mostre allestite nei diversi spazi espositivi del centro: Selvatico/Spore Uno (collettiva di giovani artisti del territorio fino al 23 gennaio al Museo delle Cappuccine), Incontro all'Afghanistan (mostra fotografica curata da Emergency fino al 9 gennaio nel foyer del teatro), Casa d'artista (opere di Fortunato Pirazzini fino al 25 dicembre in via Oberdan 41), Tessere (personale del mosaicista Stefano Mazzotti fino al 29 dicembre nella chiesa del Suffragio), Sguardi e I sogni degli angeli sono colorati (mostre fotografiche fino al 6 gennaio nella Sala di Palazzo Vecchio), Daniele Cantoni, personale (fino al 6 gennaio nella sala delle Colonne di Palazzo Abbondanza), Natività (fino al 6 gennaio dodici opere di grande formato visitabili all'aperto in vicolo Grafagnini a cura dell'associazione "Arte e Dintorni").

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -