Bagnacavallo: "Lom a mer" alla Casa Conti Guidi

Bagnacavallo: "Lom a mer" alla Casa Conti Guidi

BAGNACAVALLO - Riscoprendo e riproponendo l'antica e affascinante tradizione dei "fuochi di marzo", conviviale e magica al tempo stesso, Casa Conti Guidi di Bagnacavallo (via Boncellino, 113) organizza una serata con i "Lom a merz". L'appuntamento è fissato per venerdì 27 febbraio.

Alle ore 19.30 nel cortile verrà acceso un grande falò attorno al quale cultori delle tradizioni contadine romagnole racconteranno storie e detti, mentre alle ore 20 al ristorante di Casa Conti Guidi è in programma una cena a base di pesce azzurro.

 

Per l'uomo, e in particolare per l'uomo-agricoltore più vicino alle forze della natura e per questo più dipendente dalle manifestazioni climatiche non facilmente prevedibili, la Primavera ha sempre assunto il valore di "tempo del propiziatorio". In questo contesto il fuoco acquistava il significato simbolico di presenza necessaria al dialogo con le forze vitali e creative della natura. "I fuochi di marzo" (fuochi, focarine e focaracce) che si vedevano abitualmente fino agli anni Trenta nelle campagne e nei piccoli centri della Romagna rappresentavano quindi un importante rito tipico del mondo magico del contadino.

 

 

 

Per informazioni tel. 327 5427570

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -