Bagnacavallo: musica antica al convento di San Francesco

Bagnacavallo: musica antica al convento di San Francesco

BAGNACAVALLO - Domenica 23 novembre, alle 20.45, presso la sala Oriani del convento di San Francesco, a Bagnacavallo, la Corale Ebe Stignani ripropone l'appuntamento ideato lo scorso anno per riscoprire i corali del XIII secolo del Maestro di Bagnacavallo.

 

L'iniziativa è nata dalla collaborazione tra la Biblioteca Taroni e la Corale, entrambe interessate a riappropriarsi del valore di tre splendidi corali miniati offrendo agli ascoltatori la musicalità monodica di questa complessa musica liturgica. I tre corali duecenteschi sono conservati nel Fondo Storico della Biblioteca e durante la serata ne verranno proiettate alcune pagine in diapositiva per accompagnare visivamente le voci a cappella.

 

Gli antifonari più antichi sono attribuiti al cosiddetto Maestro di Bagnacavallo (identificato di recente come tale in base agli studi sulle miniature di vari testi, tra i quali le Bibbie di Imola e di Cesena) e si presume siano stati realizzati intorno al 1275.

 

La Corale Ebe Stignani, diretta dal Maestro Giorgio Coppetta Calzavara, ha selezionato in particolare alcuni brani composti per le feste di San Michele, dei SS. Pietro e Paolo, della natività della Madonna e di S. Cecilia.

 

Ingresso gratuito.

Il convento di San Francesco è in via Cadorna 14.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Informazioni presso la Biblioteca Taroni: 0545 280912.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -