Bagnacavallo: quattro domeniche con "Spirito e Materia"

Bagnacavallo: quattro domeniche con "Spirito e Materia"

BAGNACAVALLO - Dopo dieci edizioni di successo, la rassegna "Spirito e Materia" riparte con un nuova serie di incontri tra cultura, tradizione, musica e prodotti del territorio domenica 13 dicembre, alle 15, nella sala Oriani del convento di San Francesco.

La rassegna è organizzata da Pro Loco e Comune con il patrocinio della Provincia.

 

Il primo dei quattro incontri previsti per questa undicesima edizione prenderà il via con la premiazione dei soci onorari benemeriti della Pro Loco per il 2009, due bagnacavallesi che si sono particolarmente distinti per l'impegno sociale, Cleto Argelli e Francesco Pilotti. Poi Giuseppe Bellosi presenterà La fondazione, l'ultimo monologo di Raffaello Baldini, e per l'intermezzo musicale il Trio Kreutzer interpreterà arie d'opera da Verdi, Rossini e altri autori classici. Seguiranno degustazioni di prodotti gastronomici a cura dell'Osteria L'Azdora dei volontari del Centro sociale All'Abbondanza e vini del Gruppo Cevico.

 

Dopo le festività, "Spirito e Materia" riprenderà il 10 gennaio con Giovanni Nadiani e il suo "Romagna garden dialet cabaret" e le canzoni di protesta dalle mondine a Bob Dylan interpretate dal duo Dodici Corde. Il buffet della giornata sarà curato dall'osteria Malabocca di Bagnacavallo e sarà accompagnato dai vini della fattoria I Zizarè di Bagnacavallo e dell'azienda Zini di Boncellino.

Domenica 24 gennaio, Mario Gurioli racconterà i "Fät d'una vòlta", storia e fatti di vita contadina romagnola mentre per l'intermezzo musicale è previsto un percorso di Alessandro Guidi attraverso gli interpreti più significativi della canzone d'autore italiana. L'incontro si concluderà con la degustazione di prodotti gastronomici de La Casereccia di Anna e Giordano di Bagnacavallo e vini della Tenuta Uccellina di Russi e dell'Azienda Agricola Ballardini Gabriele di Boncellino.

L'ultimo appuntamento, domenica 7 febbraio, comincerà con Carlo Flamigni che presenterà il suo libro Un tranquillo paese di Romagna (Sellerio 2008), proseguirà con il Trio Kreutzer che proporrà musiche da film e brani classici e si concluderà con le degustazioni di vini e prodotti dell'Azienda biologia e agrituristica Celti Centurioni di Bagnacavallo.

 

Tutti gli incontri sono in programma alle 15.

Il convento di San Francesco è in via Cadorna 14.

Si consiglia la prenotazione all'Ufficio Turismo del Comune: 0545 280898; turismo@comune.bagnacavallo.ra.it

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -