Bagnacavallo: "Racconto in 10 righe", premiati i vincitori

Bagnacavallo: "Racconto in 10 righe", premiati i vincitori

BAGNACAVALLO - Si è tenuta ieri sera nel chiostro delle Cappuccine, al termine del Bibliocaffè, la premiazione del concorso "Il racconto in 10 righe", che il Comune propone sin dall'anno 2000 nell'ambito delle iniziative d'estate.

 

A giudicare i racconti, che quest'anno erano a tema libero, è stata una giuria composta dal presidente Michele Antonellini, titolare della casa editrice Discanti, Massimo Padua (scrittore), Anna Pantera (giornalista), Daniele Tassinari (regista teatrale) ed Eliana Tazzari (insegnante). Cento sono stati i racconti pervenuti alla segreteria del concorso.

 

Il primo premio è andato ad Annalisa Neri di Godo di Russi con il racconto Il pulcino rosso, il secondo a Daniela Guerra di Bagnacavallo con La sconosciuta e il terzo ad Adele Quaranta di Faenza con Ali.

I primi tre classificati hanno ricevuto premi in buoni libro rispettivamente di 150, 100 e 60 euro da spendere presso la libreria "La Romagnola" di Bagnacavallo.

Sono stati inoltre segnalati i racconti di Rudi Capra e Mirta Contessi.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I riconoscimenti sono stati consegnati dall'assessore alle politiche culturali, Nello Ferrieri. Tutti i racconti premiati e segnalati sono stati letti al pubblico presente nel chiostro delle Cappuccine dagli scrittori stessi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -