Bagnacavallo, riaperto il Podere Pantaleone dopo la chiusura invernale

Bagnacavallo, riaperto il Podere Pantaleone dopo la chiusura invernale

BAGNACAVALLO - È di nuovo visitabile, dopo la chiusura invernale, il Podere Pantaleone, area di riequilibrio ambientale ed ecologico nelle immediate vicinanze del centro storico di Bagnacavallo, ambiente di grande valore paesaggistico, testimonianza della vecchia campagna romagnola.

L'area è stata di recente dotata di numerose nuove realizzazioni: cassette-nido per insetti, uccelli e pipistrelli; gioco dei fiori parlanti; pannelli didattici; pompa eolica; nuovi cartellini degli alberi dedicati ai bambini; barriera-osservatorio nello stagno dei tritoni, campo di grano con fiori spontanei. Si è poi provveduto alla sistemazione dello stagno delle libellule e dei cancelli alle entrate.

 

Domenica 10 aprile, nell'ambito dell'iniziativa "Liberiamo l'aria", verrà presentato in mattinata presso il podere il progetto "La scuola adotta il bosco", realizzato dall'Istituto Comprensivo di Bagnacavallo.

 

Il Pantaleone resterà aperto fino al 9 ottobre la domenica e i giorni festivi nei seguenti orari: aprile-maggio e settembre-ottobre 14.30-18.30; giugno-luglio 15.30-19.30. È possibile effettuare visite guidate gratuite su appuntamento.

Chiusura estiva da metà luglio fino alla fine di agosto.

Nei mesi di maggio e giugno sono in programma visite guidate notturne.

 

Informazioni: Ufficio Turismo (0545 280898; turismo@comune.bagnacavallo.ra.it).

Prenotazioni: 347 4585280 (Roberto Fabbri).

Il Podere Pantaleone si trova lungo la via omonima, laterale di via Stradello.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -