Bagnacavallo: ripartono gli incontri di "Spirito e materia"

Bagnacavallo: ripartono gli incontri di "Spirito e materia"

Torna da domenica 12 dicembre la rassegna "Spirito e Materia", che prevede quattro incontri tra cultura, tradizione, musica e prodotti del territorio nella sala Oriani del convento di San Francesco. La rassegna, giunta alla dodicesima edizione, è organizzata da Pro Loco e Comune con il patrocinio della Provincia.

 

Il primo appuntamento prenderà il via alle 15 con la premiazione dei soci onorari benemeriti della Pro Loco per il 2010, due bagnacavallesi che si sono particolarmente distinti per l'impegno sociale, Alberto Longanesi e Roberto Faccani. Sarà presente il sindaco, Laura Rossi. Successivamente, per quanto riguarda la sezione dedicata allo "spirito", ci sarà un incontro "Dedicato a Secondo Casadei, l'uomo e l'artista", raccontati dalla figlia Riccarda, da Riccardo Chiesa, cultore delle tradizioni romagnole, e da Arte Tamburini, la prima cantante donna dell'Orchestra Casadei negli anni Cinquanta. Sarà proiettato il film L'uomo che sconfisse il boogie, di Davide Cocchi.

La sezione dedicata alla "materia" prevede poi la degustazione di prodotti gastronomici dell'Osteria L'Azdora a cura dei volontari del Centro sociale "All'Abbondanza" e di vini dell'azienda San Mamante di Faenza.

 

Gli incontri successivi si terranno il 9 e il 23 gennaio e il 6 febbraio, sempre alle 15.

Il convento di San Francesco è in via Cadorna 14.

Prenotazioni all'Ufficio Turismo del Comune: 0545 280898; turismo@comune.bagnacavallo.ra.it

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -