Bagnacavallo, si insedia mercoledì la nuova Consulta dei ragazzi

Bagnacavallo, si insedia mercoledì la nuova Consulta dei ragazzi

Bagnacavallo, si insedia mercoledì la nuova Consulta dei ragazzi

BAGNACAVALLO - Alle 14.30 di mercoledì la sala del Consiglio comunale ospiterà la prima riunione della Consulta dei ragazzi per l'anno scolastico 2010/2011. Nel corso della seduta di insediamento verranno eletti a scrutinio segreto il presidente, i due vicepresidenti e i tre segretari che andranno a sostituire rispettivamente Costanza Sassano, Manuel Cortini e Marco Martini, Arianna Plazzi, Jessica Ballardini e Nicola Zama.

 

Per questo tipo di cariche è prevista infatti una rotazione annuale; il presidente uscente ha tuttavia il diritto di restare per altri due anni tra i membri della Consulta, della quale fanno parte due ragazzi (eletti dai loro compagni) per ogni classe delle scuole medie di Bagnacavallo e Villanova.

Gli insegnanti referenti saranno Ada Sangiorgi per Bagnacavallo e Marina Graziani per Villanova. A ogni riunione parteciperà anche l'assessore alle Politiche Formative, Giuseppina Dessy. Alla riunione di mercoledì, inoltre, potranno partecipare tutti gli studenti delle scuole medie. Attiva dal 1999, la Consulta dei ragazzi di Bagnacavallo organizza iniziative e scambi con Consulte dei Comuni limitrofi, sviluppa diversi temi ed elabora proposte. Nel corso dell'anno passato si è occupata tra le altre cose di tempo libero e sport, organizzando ad esempio le domeniche di sport (calcio, volley, basket, ecc.) per i ragazzi delle scuole medie alla Piastra polivalente e il torneo juniores di calcio a 7 "Campettito" presso il campo "Le Spiagge".

Ha dato inoltre vita a un progetto sull'orientamento che si è svolto attraverso incontri con gli studenti delle superiori, e Semplicemente noi, un programma ad hoc presso gli studi della radio web della Bassa Romagna, Radio Sonora che, oltre a interviste ai ragazzi più grandi che davano consigli su come proseguire gli studi, prevedeva la lettura di testi e la recensione di libri e film. La Consulta dei ragazzi di Bagnacavallo ha infine fatto parte del progetto "Partecipa.Rete" della Regione mirato a mettere in collegamento e in dialogo le diverse realtà partecipative dei giovani (Consulte, Consigli comunali dei ragazzi, ecc.) per stimolare i progetti più innovativi e interessanti. I lavori del 2009/2010 si sono conclusi a maggio.

Nel corso dell'incontro, il sindaco Laura Rossi e l'assessore alle Politiche Formative Giuseppina Dessy porteranno il loro saluto ai ragazzi e presenteranno il regolamento della Consulta. I lavori procederanno poi con le prime decisioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -