Bagnacavallo, successo per la prima edizione del "Carnevallo"

Bagnacavallo, successo per la prima edizione del "Carnevallo"

BAGNACAVALLO - Si è svolta domenica 13 marzo la prima edizione del "Carnevallo", il carnevale a Bagnacavallo organizzato dalla Pro Loco e da diverse associazioni cittadine (Amici di Neresheim, L'isola che non c'è, All'abbondanza, Traversara in fiore, Doremi e Avis) con il patrocinio del Comune. Accanto agli organizzatori si sono prodigati numerosi volontari e i genitori dei bambini delle scuole, che hanno accolto con entusiasmo l'invito delle associazioni e si sono ritrovati per realizzare costumi "fatti in casa" per i gruppi delle varie classi.

 

A causa del maltempo la manifestazione è stata spostata dal centro storico nella sala dell'ex Cobar, ma questo non ha impedito ai bambini di fare festa con le loro maschere, i coriandoli e le caramelle. Tutti i gruppi partecipanti hanno ricevuto un buono spendibile in materiale scolastico per la classe di appartenenza e sono stati poi premiati 12 gruppi mascherati, per un totale di oltre 170 bambini. Anche molti adulti si sono messi in gioco, sfilando con i loro figli.

 

La sfilata mascherata è stata animata da un mimo e da alcuni giocolieri. C'erano inoltre il truccabimbi, una pesca di beneficenza organizzata dall'associazione "L'isola che non c'è", uno stand con pizza fritta e dolci. A ogni bambino in maschera è stata consegnata una foto ricordo.

 

Gli organizzatori ringraziano i numerosi sponsor che con il loro contributo hanno reso possibile la realizzazione dell'iniziativa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -