Bagnacavallo, torna il cinema d'estate

Bagnacavallo, torna il cinema d'estate

Bagnacavallo, torna il cinema d'estate

BAGNACAVALLO - Dal 12 giugno al 31 agosto torna, nel parco delle Cappuccine, il cinema all'aperto, con la 25a edizione di "Bagnacavallo al cinema", la quarta organizzata dal Cinecircolo Fuoriquadro e dal Comune con la consueta attenzione verso il cinema di qualità italiano e straniero, gli incontri con gli autori e serate di musica.

 

Tra le proposte principali, grande spazio al cinema nazionale con, ad esempio, l'unico film italiano in concorso al Festival di Cannes 2009: Vincere di Marco Bellocchio. Ma non solo, ci saranno anche le migliori pellicole italiane della stagione: Questione di cuore di Francesca Archibugi, Due partite di Enzo Monteleone, Si può fare di Giulio Manfredonia, Pranzo di Ferragosto di Gianni di Gregorio, Gli amici del Bar Margherita di Pupi Avati, Mar Nero di Federico Bondi. Grande varietà di scelta per quanto riguarda il cinema straniero, d'essai e d'intrattenimento. Tra i titoli più importanti basti citare: The Millionaire di Danny Boyle, l'atteso Uomini che odiano le donne (tratto dalla trilogia bestseller dello svedese Stieg Larsson), Gran Torino di Clint Eastwood, Milk di Gus Van Sant, The Wrestler, The Reader fino all'ultimo Harry Potter. Tra i titoli d'essai meritano particolare interesse: Frozen river - Fiume di ghiaccio, Il canto di Paloma, Il giardino di limoni, L'ospite inatteso, Tony Manero e Lasciami entrare.

 

Tornano, come da tradizione, gli incontri con gli autori, con la rassegna "Accadde Domani" realizzata in collaborazione con la Fice Emilia-Romagna (Federazione Italiana Cinema d'Essai). Si inizierà il 22 giugno con Federico Bondi, giovane autore di Mare Nero, opera prima premiata al festival di Locarno. Il 25 giugno sarà la volta di Mirko Locatelli, nuova promessa del cinema italiano, e del suo Il primo giorno d'inverno, film intimista autoprodotto e autodistribuito. Terzo appuntamento, il 3 luglio, con il regista Pupi Avati, che parlerà del suo quarantesimo film Gli amici del Bar Margherita. Il 9 luglio, infine, Giulio Manfredonia presenterà il film rivelazione della stagione appena conclusa, Si può fare.

 

È confermata la sezione "Cinema e musica", che prevede serate presentate dal dj e critico musicale Luigi Bertaccini. Quest'anno Bertaccini dedicherà le sue analisi alle colonne sonore di due film: Giulia non esce la sera con musiche dei Baustelle (16 giugno) e The Wrestler con musiche di Bruce Springsteen (14 agosto).

 

L'edizione 2009 presenta anche alcune importanti novità: è stato rinnovato l'impianto audio e, per favorire la comodità, ogni spettatore riceverà un cuscino all'ingresso del cinema. Inoltre, il bar allestito nel parco venderà i prodotti del commercio equo e solidale di Altromercato in collaborazione con "Il Villaggio Globale" di Ravenna. Ultima novità dell'estate 2009, il nuovo sito internet (www.arenabagnacavallo.com), con la possibilità di consultare immediatamente il trailer e la scheda del film del giorno, oltre all'intero programma della rassegna.

 

«Vorremmo ringraziare tutti i commercianti che ogni anno - commenta Gianni Gozzoli, del Cinecircolo Fuoriquadro - contribuiscono alla realizzazione della rassegna.»

Le proiezioni iniziano alle 21.30. I prezzi sono invariati dal 2006: intero euro 4,50, ridotto fino a 18 anni euro 3,50. L'arena "Le Cappuccine" è in via Berti 6 a Bagnacavallo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -