Bagnacavallo: ultima settimana per la mostra di Czaschka

Bagnacavallo: ultima settimana per la mostra di Czaschka

BAGNACAVALLO - Si chiuderà domenica 28 febbraio la mostra Jürgen Czaschka. Biffando l'assoluto, allestita presso il Museo Civico delle Cappuccine. Nell'esposizione, curata da Umberto Giovannini, è possibile ammirare alcune opere dell'incisore viennese che ha donato l'intero corpus della sua produzione al Gabinetto delle Stampe bagnacavallese. All'interno della mostra è stata inoltre prevista una sezione didattica sulle tecniche utilizzate dall'artista, in cui sono ospitati gli strumenti di lavoro, numerose lastre e diverse tavole in varie fasi di lavorazione, per consentire al visitatore di comprendere la complessità e l'efficacia espressiva della tecnica incisoria del bulino.

 

Il percorso espositivo comprende numerose tavole politiche e sociali, realizzate nel periodo vissuto da Czaschka nella Berlino degli anni Settanta e Ottanta, per poi proseguire con opere ispirate ai grandi temi classici della mitologia, e infine concludersi nell'ampia sala dedicata ai libri d'artista con testi calligrafati dallo stesso Czaschka, alla serie ispirata al Don Giovanni di Mozart fino alle ultime opere dedicate a Francesco d'Assisi.

 

Buono è stato l'afflusso di pubblico alla mostra, soprattutto dopo il servizio trasmesso nel gennaio scorso dal telegiornale regionale della Rai.

 

Il catalogo della mostra è a cura di Vaca Edizioni.

Orari di apertura: da martedì a domenica, ore 10-12 e 15-18.

Informazioni: Museo Civico delle Cappuccine, via Vittorio Veneto 1 - Bagnacavallo, tel. 0545 280911/3, e-mail centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -