Bagnacavallo: ultimo appuntamento del “Vivilive Art Festival”

Bagnacavallo: ultimo appuntamento del “Vivilive Art Festival”

BAGNACAVALLO - Ultimo appuntamento del "Vivilive Art Festival" venerdì 24 luglio, alle ore 21, in Piazza Nuova a Bagnacavallo. In programma lo spettacolo teatrale Armenia mon amour previsto inizialmente per il 10 luglio e posticipato a causa del maltempo. Si tratta di un monologo a più voci, ironico e onirico, sulla storia delle atrocità subite dal popolo armeno nel corso della persecuzione di inizio Novecento che portò al terribile genocidio. Sarà l'attrice Tamara Fagnocchi a dare voce al popolo armeno. La produzione dello spettacolo, per la regia di Marcela Serli, è a cura di Teatrovivo.

 

La manifestazione, che fa parte del calendario "Bagnacavallo d'Estate", è organizzata da ViviLive e Suburbia, in collaborazione con Comune e Discanti Editore e con il patrocinio dell'Alto Commissariato Onu per i Diritti dell'uomo.

 

Il "ViviLive Art Festival" devolverà i fondi raccolti nel corso delle cinque serate organizzate fra giugno e luglio in Piazza Nuova per organizzazioni impegnate a proteggere i bambini di strada di Haiti.

 

Nel biglietto d'ingresso (10 euro) sono inclusi degustazione di vini e buffet. È possibile cenare all'Osteria di Piazza Nuova, su prenotazione.

 

Informazioni: tel. 0545 62600, info@suburbiamusic.net.

Informazioni sul programma di "Bagnacavallo d'Estate": Ufficio informazioni turistiche (0545 280898, turismo@comune.bagnacavallo.ra.it, www.romagnadeste.it).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -