BAGNACAVALLO - ''M'Illumino di meno'', appello al risparmio energetico

BAGNACAVALLO - ''M'Illumino di meno'', appello al risparmio energetico

BAGNACAVALLO - Si allarga la partecipazione all’iniziativa “…Spegni la luce e invitala a cena…”, programmata dal Comune per venerdì 16 febbraio nell’ambito della campagna nazionale “M’illumino di meno”, 3a giornata nazionale del risparmio energetico promossa dalla trasmissione radiofonica di RadioDue Rai “Caterpillar”. Per il 16 febbraio (anniversario dell’entrata in vigore del protocollo di Kyoto) gli organizzatori chiedono infatti a tutti di adoperarsi affinché si riesca a risparmiare la maggiore quantità possibile di energia nel corso delle 24 ore «per dimostrare di nuovo che il risparmio è la prima fonte d’energia disponibile».


All’iniziativa hanno aderito infatti circa venticinque tra ristoranti e bar del centro di Bagnacavallo e delle frazioni. I primi proporranno ai loro clienti cene a lume di candela, i secondi aperitivi, sempre a lume di candela, a partire dalle 18. E anche al centro sociale “All’Abbondanza” di via Mazzini si potrà sorseggiare un aperitivo senza luci artificiali accese.


Il Comune dal canto suo spegnerà le luci di piazza della Libertà per alcuni minuti intorno alle 18, come già avvenuto nelle precedenti edizioni di “M’illumino di meno”. Per quanto riguarda poi in specifico “...Spegni la luce e invitala a cena...”, è in distribuzione in questi giorni ai cittadini che ne fanno richiesta all’Urp, fino a esaurimento, un kit di candele profumate con il quale si propone alle persone di spegnere la luce e il televisore per cenare nella serata del 16 febbraio a lume di candela. Il kit contiene un volantino nel quale sono ricapitolati brevemente tutti gli accorgimenti più semplici e usuali che si possono adottare per risparmiare energia durante tutto il corso dell’anno. Per i bambini e i ragazzi delle scuole di Bagnacavallo e Villanova l’iniziativa ha per titolo “…Spegni la luce e guarda le stelle…”: a ogni alunno dalle materne alle medie sono stati consegnati una candela profumata e un volantino con i consigli, da suggerire anche ai propri genitori, per risparmiare energia aiutando l’ambiente. Le candele sono state fornite gratuitamente al Comune dalla ditta Magic Lights di Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per maggiori informazioni sull’iniziativa: www.caterueb.rai.it.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -