Bagnasco: ''C'è smania di umiliare vita umana''

Bagnasco: ''C'è smania di umiliare vita umana''

Bagnasco: ''C'è smania di umiliare vita umana''

ROMA - "La smania di dominare e manipolare fino all'estremo della vita umana, nel sacrario del suo principio e nel mistero del suo concludersi, alimenta un atteggiamento strumentale che, mentre non rispetta correttamente la natura, umilia anche se stessa". E' quanto ha detto il cardinale presidente della Cei, Angelo Bagnasco, nella 'lectio magistralis' tenuta all'Università degli Studi di Perugia sul tema "Scienza e fede, vie per la formazione dell'uomo".

 

Secondo il cardinale, su temi come quelli della ricerca, "si tratta di maturare un atteggiamento di umiltà non di arroganza, di rispetto non di dominio". ''L'educazione - ha proseguito Bagnasco - si colloca nell'ambito della contesa tra 'utilitas' e 'veritas': l'utilità non e' malvagia in se stessa a condizione che non diventi un assoluto, nel tal caso l'utilità si nega e si elimina da sé".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -