BAGNO DI ROMAGNA - Via a riqualificazione ambientale per area sede protezione civile

BAGNO DI ROMAGNA - Via a riqualificazione ambientale per area sede protezione civile

BAGNO DI ROMAGNA - Sono iniziati i lavori di riqualificazione ambientale dell’area circostante la nuova sede della protezione civile di Bagno di Romagna, attualmente adibita, in modo temporaneo, a scuola media.

L’intervento viene realizzato dalla Comunità Montana dell’Appennino Cesenate, in accordo con comune e provincia, all’interno del programma 2007 di forestazione e manutenzione alle opere di iniziativa pubblica.


Il progetto in questione prevede più linee operative.

Il lato rivolto alla strada provinciale sarà protetto con una staccionata in legno di castagno, oltre alla realizzazione di una siepe mista con funzioni ornamentali e antirumore.

All’interno dell’area saranno anche realizzati filari e gruppi alberati di pruni, cipressi di Bolgheri e altre essenze.


Si sta provvedendo, inoltre, alla rimozione dei cumuli di macerie presenti nell’area, nella zona fra l’edificio e l’alveo fluviale, e al conferimento delle stesse in discarica autorizzata.

A seguire verrà attuato un miglioramento delle caratteristiche fisiche del terreno, mediante erpicatura e spietramento.

All’interno dell’area recintata verrà asportato lo strato di terreno più superficiale e sostituito con terreno vegetale di buona qualità.


Il tutto andrà a determinare un nuovo e migliore “paesaggio” della zona, ma soprattutto accrescerà la vivibilità e la gradevolezza di un luogo importante, popolato da molti cittadini – attualmente in gran parte studenti -, e tassello fondamentale della nuova organizzazione urbana che sta crescendo fra i centri di Bagno di Romagna e S. Piero in Bagno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -