Ballottaggio a Cattolica. Sfida tra Cecchini e Cimino

Ballottaggio a Cattolica. Sfida tra Cecchini e Cimino

Il primo ballottaggio ufficiale è quello di Cattolica. Dopo lo spoglio di tutti e 15 i seggi Piero Cecchini (Pd, Idv, Prc, Sel, Psi, Lista Civica con Cecchini) ha ottenuto il 48,60%, che non lo hanno portato alla poltrona di primo cittadino. Se la giocherà al ballottaggio del 29 e 30 maggio, con il diretto avversario Cono Cimino (Pdl, Lega Nord , Unione Italiana , Lista Civica Tutti per Cattolica , Lista Civica Tocca a Noi , Lista Civica Officina Civica), che ha chiuso con il 44,45%.

 

Giovanni Giometti, Udc e Alleanza per l'Italia, si è fermato al 2,53%, mentre Giona Di Giacomi di Sinistra Critica con il 4,415%. Rispetto alle comunali del 2009, scendono Pdl (15,30%) e Lega Nord (5,06%), sale il Pd (29,94%).

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -