Ballottaggio, affluenze in lieve crescita nel Riminese, in calo a Cesenatico

Ballottaggio, affluenze in lieve crescita nel Riminese, in calo a Cesenatico

Ballottaggio, affluenze in lieve crescita nel Riminese, in calo a Cesenatico

RIMINI - Affluenze in crescita per il secondo turno elettorale delle elezioni amministrative. In Romagna sono tre i Comuni che vanno al ballottaggio e in due su tre sono in aumento le affluenze dei partecipanti al voto rispetto al primo turno. Nella città di Rimini, in particolare, per la scelta tra Gnassi (centro-sinistra) e Renzi (centro-destra) hanno votato alle ore 12 il 13,12% dei votanti, rispetto al 12,73% della stessa ora del primo turno di due settimane fa.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta in ogni caso di una lieve crescita, dello 0,35%. Più pronunciato l'aumento di affluenza per la scelta del sindaco di Cattolica:  alle 12 hanno votato il 15,08% dei votanti, rispetto al 13,81% di due settimane fa: +1,3%. Il secondo turno elettorale, insomma, sta mobilitando gli elettori per la scelta tra i due migliori piazzati per la carica di sindaco. A Cesenatico invece per la sfida tra Panzavolta (centro-sinistra) e Buda (centro-destra) hanno votato alle ore 12 il 14,65% dei votanti, rispetto al 14,9% di due settimane fa: -0,25%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -