Bancarotta, arrestato Vittorio Cecchi Gori

Bancarotta, arrestato Vittorio Cecchi Gori

Bancarotta, arrestato Vittorio Cecchi Gori

ROMA - Vittorio Cecchi Gori agli arresti domiciliari per bancarotta. Il produttore è finito in manette lunedì in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare firmata dalla Guardia di Finanza. Cecchi Gori - coinvolto in una lunga inchiesta sul fallimento di due delle sue società - era stato arrestato nelle 2008 e aveva trascorso 4 mesi tra carcere e arresti domiciliari. Con l' intermezzo di un ricovero per motivi di salute e del successivo intervento in una clinica.

 

Nel frattempo gli inquirenti hanno indagato sul fallimento della Fin.Ma.Vi, ritenuta la "cassaforte" del gruppo Cecchi Gori. Ed è in questo ambito che è maturato il nuovo arresto: lo ha disposto il Tribunale capitolino, su richiesta dei sostituti procuratori Stefano Fava e Lina Cusano, coordinati dal procuratore aggiunto Nello Rossi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -