Basket B1: la Vem rovina tutto, Forlì resta in B1

Basket B1: la Vem rovina tutto, Forlì resta in B1

FORLI’ – Forse la famigerata “paura di vincere”, o più semplicemente un avversario più forte: sta di fatto che la VemSistemi ha chiuso ieri sera la propria avventura infrangendo il sogno di migliaia di forlivesi che cominciavano a sognare un ritorno in serie A del basket nostrano. I romagnoli sono stati battuti nella gara decisiva delle semifinali play-off di B1 da Osimo (71-74). Dopo aver vinto le prime due partite, Forlì ha perso le altre tre consecutive.


Un record negativo che non rende giustizia agli oltre 2mila tifosi forlivesi che, assieme ai 500 venuti da Osimo, hanno gremito all’inverosimile il palazzo di Villa Romiti. Una cornice di pubbliche che avrebbe meritato il palco più nobile del PalaFiera. Ma forse ieri sera a non aver meritato il ritorno nell’olimpo dello sport forlivese sono stati proprio i ragazzi della Vem.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dunque per il basket forlivese si profila un altro anno in serie B1, nel purgatorio del canestro: un’occasione persa, l’ennesima.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -