Basket LegaDue, buona Aget. Ma vince Scafati

Basket LegaDue, buona Aget. Ma vince Scafati

IMOLA - La volontà non è bastata. Una buona Aget Imola è stata piegata dalla Sunrise Scafati Basket per 83-76 (23-18, 15-19, 22-20, 23-19 i parziali). La squadra di Lasi ha mollato solo nel quarto travolta dall'agonismo di Scafati. Gara sempre in sostanziale equilibrio, la svolta poteva essere l'espulsione di Ebi, troppo nervoso e condizionato dai tre falli iniziali, ma Imola è rimasta a contatto. Ottima la prova corale di Whiting con 23 punti.

 

"Abbiamo tenuto Scafati per buona parte dell'incontro, partivamo con infortuni e giocatori appena recuperati e forse questo ci ha un po' penalizzati, la loro panchina ha funzionato bene e a noi è mancata - è l'analisi di Lasi -. Sono dispiaciuto della sconfitta, ma comunque soddisfatto del gioco mostrato con queste condizionamenti".

 

"Buona partita, questa volta l'abbiamo gestita bene, e siamo riusciti con un rush finale a portarci avanti con un vantaggio da gestire - ha affermato coach Griccioli -. Questa squadra ha ambizione ed obiettivi da raggiungere, continuando a lavorare duro possiamo farlo. Il gruppo cresce di giorno in giorno, così come cresce la determinazione nel voler fare bene. Sono soddisfatto dei miei ragazzi".

 

Sunrise Scafati Basket - Levin 8, Casini 15, Amoni 2, Portannese, Hunter 12, Baldassarre 8, Fattori, Davis 25, Chiacig 13, Avanzini n.e., coach Griccioli Giulio, assistente Di Carlo Gennaro.

Aget Imola - Moreno 3, Laganà, Riga n.e., Scagliarini n.e., Masoni n.e., Prato17, Ringstrom 11, Bruttini 14, Whiting 23, Amici 2, Ebi 6, coach Lasi, assistente Fucà.

Arbitri: Di Modica, Giovanrosa, Mazzoni.
Osservatore: Maddaloni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -