Basket LegaDue, orribile Forlì: al PalaCredito passa pure San Severo

Basket LegaDue, orribile Forlì: al PalaCredito passa pure San Severo

Basket LegaDue, orribile Forlì: al PalaCredito passa pure San Severo

FORLI' - Aria nuova in casa MarcoPoloShop.it, purtroppo vecchio stonatissimo refrain: nonostante il doppio innesto di Goldwire e Topper per Wittman e Licartovsky, la FulgorLibertas ha infatti patito una pesantissima sconfitta in chiave salvezza da San Severo per 73 a 88. Prestazione veramente indifendibile per i romagnoli, addirittura imbarazzanti in avvio di secondo tempo quando il trio Childress-Ferri-Stefanov ha materializzato, indisturbato, un abissale +21, 43-64 al 28'

 

LE IMMAGINI DEL MATCH

 

Si fa così durissima la corsa alla salvezza della MarcoPoloShop.it agguantata da Verona, prossima avversaria, a quota 8 punti. FulgorLibertas che - parola di coach Di Lorenzo a fine gara - attende per la settimana entrante un paio di nuovi innesti, una guardia ed un'ala.

 

Primo quarto - Subito della contesa i due nuovi arrivi, Topper e Goldwire, con effetti non particolarmente felici. A parte un sottomano spettacoloso del play-guardia USA in avvio, la creazione di gioco, specie in attacco, risente della mancanza di dimestichezza delle new entry. Sul parquet aleggia pesante ansia da prestazione e così San Severo - che ha dimensione da LegaDue nel solo quintetto e in un paio di ottimi panchinari come Ferri e Ianes - senza troppi fronzoli (e con un Dickens versione universale: 7 punti, con una tripla e 2 rimbalzi offensivi) si trova avanti di 8 lunghezze, 6-14 al 6'. Sull'asse USA Golwire-Gordon e soprattutto con Foiera efficace al tiro (5 punti), la FulgorLibertas tocca il-1, 15-16 a 30" dalla sirena che coglie San Severo comunque avanti 15-19.

 

Secondo quarto - Il terzo fallo del volitivo Goldwire e una sfuriata del macedone Stefanov (7 punti semi-consecutivi per l'ala), ricacciano la MarcoPoloShop.it in profondità, -12, 17-29 al 14'. La contemporanea assenza del faro dei foggiani, Zanelli, e l'incrementata intensità difensiva data dalla presenza dei due play Piazza-Forray, può rilanciare in alto i romagnoli che sotto il cesto trovano le note migliori: sono Poletti (6) e Campani (4) a dividersi la scena, colpendo dalla media. San Severo (il duo Childress-Zanelli in primis) non è però pronta al disarmo, anzi. Comincia così un elastico tra le due formazioni: -6, 25-31 al 16'; -9, 27-36 al 17'; -3, 33-36 al 19'. Si va al riposo con la Mazzeo avanti 33-39.

 

Terzo quarto - L'intervallo invece di chiarire le idee a Forlì, cala nebbia fittissima. San Severo ha gli uomini contati ma quel poco che ha, di fronte alla spentissima truppa biancorossa, pare di un altro pianeta. A turno Dickens, Zanelli, Childress e Ferri portano mattoni di piombo utili ad affondare la barca Marco Polo. A metà quarto è già sotto di 14, 39-53. A vestire i panni del becchino è Stefanov che a suon di triple (3) uccide la gara, portando, nello stupore rabbioso del PalaCredito i gialloneri addirittura a +21, 43-64 a 2' da fine quarto.

 

Quarto quarto - L'ultimo periodo è una lunga agonia, condita dai fischi del pubblico e dai cori della curva (scesa addirittura a bordo campo) ad invitare il collettivo in canotta a cambiare lavoro. San Severo, a questo punto, non deve far altro che amministrare fino alla sirena, senza eccessivi tremori. Il massimo infatti Forlì lo tocca a 2' dalla fine arivando a -11 su canestro e fallo di Foiera.

 

PARZIALI - 15-19, 33-39, 49-67

ARBITRI - Gaetano Perretti (Napoli), Corrado Federici (Roma) e Renato Giovanrosa (Rocca Priora, Roma).

MARCOPOLOSHOP.IT FULGORLIBERTAS FORLI' - Piazza 2, Goldwire 14, Toppert 8, Gordon 18, Poletti 6, Forray 9, Ranuzzi 2, Foiera 8, Lestini 2, Campani 4. All. Giampaolo Di Lorenzo

MAZZEO SAN SEVERO - Stefanov 22, Johnson 5, Chiarello 4, Ferri 14, Childress 13, Ianes 8, Zanelli 10, Cota, Dickens 12. N.e.: Ciccone, Cutolo. All. Maurizio Bartocci

NOTE - Totali Forlì: 25/49 (51%) 2p, 2/13 (15%) 3p, 17/19 (89%) liberi, 34 rimb. totali (19 off, 25 dif); San Severo: 16/29 (55%) 2p, 11/23 (48%) 3p, 23/24 (96%) liberi, 27 rimb. totali (7 off, 20 dif); spettatori 3.000

 

 

Francesco Mazza


Basket LegaDue, orribile Forlì: al PalaCredito passa pure San Severo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -