Basket, playoff Serie D. All'Acmar gara 1 contro Villafranca

Basket, playoff Serie D. All'Acmar gara 1 contro Villafranca

Basket, playoff Serie D. All'Acmar gara 1 contro Villafranca

RAVENNA - Prezioso successo per l'Acmar Ravenna, che in gara-1 dei quarti di finale playoff ha la meglio sulla Tosoni Villafranca al termine di una partita vibrante e decisamente intensa, come ci si aspetta da una serie di quarti di finale playoff. Con questa vittoria l'Acmar si porta sull'1-0 nella serie ed avrà ora la prima possibilità per passare il turno ed accedere alle semifinali mercoledì 4 maggio sul parquet dell'Istituto Carlo Anti di Villafranca.

 

>LE IMMAGINI DI GARA 1, Rafotocronaca

 

Da segnalare, oltre ad una grande affluenza di pubblico, che ha sostenuto l'Acmar lungo tutto l'arco della partita, anche l'infortunio occorso a Stefano Maioli in chiusura di primo quarto; per il pivot giallorosso c'è una distorsione al ginocchio sinistro la cui gravità sarà valutata nelle prossime ore. Nell'intervallo sono poi stati premiati i ragazzi classe 1999 e classe 2000 di coach Andrea Serri e dei suoi assistenti Stefano Cinti, Andrea Marani e Gabriele Facibeni; entrambe le annate hanno portato a casa il titolo provinciale di categoria senza alcuna sconfitta.

 

L'avvio di gara è sul filo dell'equilibrio; Villafranca sfrutta i lampi di talento di Gasparello e Gaiatto, l'Acmar risponde con dieci punti sui primi dodici di un Ernesto Carrichiello finalmente ritrovato ed in fiducia. Nella seconda metà del primo quarto per l'Acmar cominciano però i primi problemi; Davolio e Sanlorenzo si vedono infatti fischiare il secondo fallo, Maioli cade male a rimbalzo difensivo e, visibilmente dolorante, deve abbandonare il parquet portato a braccia dai compagni. La truppa di Ciocca vacilla ma non cade, trova due buone azioni difensive di Albertini e riesce a riordinare le idee chiudendo sul 16-16 il primo quarto di gioco. Il secondo quarto fila via sulle stesse trame dei primi dieci minuti, con Quartieri abile a segnare fuori equilibrio il canestro che, sulla sirena dell'intervallo, fissa il punteggio sul 34-31.


In uscita dalla pausa Ravenna spinge sull'acceleratore, trovando buone azioni offensive che permettono di volare al massimo vantaggio, sul 48-38 del 27'. Villafranca non demorde, e con un ottimo Bolcato rientra in partita in avvio di quarto periodo, sul 51-47 del 32'. I contatti ed il tasso fisico della partita si alzano ulteriormente, ma l'Acmar ha la straordinaria capacità di tenere sui contatti, di sapersi arrangiare in difesa, e di trovare due triple consecutive di Pappalardo che restituiscono nove punti di vantaggio a tre minuti dal termine.

 

La Tosoni ci prova ancora con Bolcato e con Marchetti, rientra a -5 ma dall'altra parte Davolio dalla lunetta è glaciale negli ultimi novanta secondi. Accini ed ancora Bolcato accorciano dal -9 al -4 nell'ultimo minuto, ma ormai per Ravenna è fatta. 1-0 Acmar, per la gioia degli oltre 750 spettatori del PalaCosta, l'appuntamento è ora per mercoledì 4 maggio alle 20.45 al PalaAnti di Villafranca.


Acmar Ravenna - Tosoni Villafranca 67-63
(16-16 ; 34-31; 49-43)
Ravenna: Poluzzi 1, Carrichiello 12, Davolio 9, Cicognani 10, Albertini 2, Pappalardo 8, Maioli 2, Sanlorenzo 4, Quartieri 13, Malamov 6. All.  Ciocca.
Villafranca: Polettini 4, Accini 6, Monzardo 5, Bolcato 12, Coppi 9, Marchetti 12, Gaiato 7, Gasparallo 8, Naykene ne, Arici ne. All. Bianchi.
Note: T2: Ra 18/33; Vi 15/28; T3: Ra 7/22; Vi 5/23; Tl: Ra 10/17; Vi 18/19.
Arbitro: Maschio di Firenze e Balducci di Pordenone


Basket, playoff Serie D. All'Acmar gara 1 contro Villafranca

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -