Bellaria, accusa malore e rischia di affogare: bagnini salvano giovane disabile

Bellaria, accusa malore e rischia di affogare: bagnini salvano giovane disabile

Bellaria, accusa malore e rischia di affogare: bagnini salvano giovane disabile

BELLARIA - Una giovane disabile di 14 anni è stata salvata in mare dopo aver accusato un improvviso malore. Il fatto è avvenuto domenica mattina sul litorale di Bellaria Igea Marina, all'altezza del bagno 79. La ragazza, sofferente di crisi epilettiche, era in acqua con alcuni amici e l'accompagnatore, quando è finita sott'acqua per effetto di un malessere. Subito si sono gettati in mare due bagnini di salvataggio, che hanno portato a riva la ventenne.

 

La ragazza è stata rianimata e poi affidata ai sanitari del '118', intervenuti con un'auto medicalizzata. Successivamente è stata trasportata all'ospedale 'Infermi' di Rimini per gli accertamenti del caso. Oltre al personale di 'Romagna Soccorso' erano presenti per i rilievi di legge i militari della Capitaneria di Porto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -