Bellaria: anniversario morte Panzini, targa deposta al cimitero di Canonica

Bellaria: anniversario morte Panzini, targa deposta al cimitero di Canonica

BELLARIA - Si sono aperte ufficialmente questa mattina le celebrazioni del 70° anniversario della morte dello scrittore Alfredo Panzini con la visita alla tomba nel cimitero di Canonica.

Erano presenti, fra le autorità,  l'assessore alla cultura Alga Franciosi e l'assessore alla cultura del Comune di Santarcangelo Manuela Ricci, hanno partecipato alla cerimonia numerosi membri dell'Accademia panziniana di Bellaria Igea Marina che hanno sfilato con il loro gonfalone posizionato vicino a quelli delle due amministrazioni comunali.

 

In occasione della concomitanza della ricorrenza dell'anniversario della morte di Panzini, che cade proprio oggi, Panzini infatti moriva a Roma proprio il 10 aprile 1939, con i funerali di Stato per le vittime del terremoto in Abruzzo tutti i presenti al cimitero di canonica hanno osservato un minuto di silenzio.

Sulla tomba di Panzini l'Accademia panziniana ha deposto una lapide che riporta la frase dello scrittore che dice: "Exaudiam vocem maris".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -