Bellaria, auto finisce in un lago sportivo. Muoiono due giovani

Bellaria, auto finisce in un lago sportivo. Muoiono due giovani

Bellaria, auto finisce in un lago sportivo. Muoiono due giovani

RIMINI - Tragico incidente stradale nella tarda serata di domenica, poco prima delle 22, a Bellaria Igea Marina. Un'auto, con due giovani a bordo, rispettivamente di 21 e 23 anni, è finita nel lago sportivo di via Garibaldi. Per i due ragazzi non c'è stato nulla da fare. Inutile l'intervento dei sanitari del '118', presenti sul posto con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo. I cadaveri sono stati estratti dall'auto dai Vigili del Fuoco dopo un lungo intervento.

 

Ancora non del tutto chiara la dinamica della sciagura, al vaglio delle forze dell'ordine presenti sul posto per i rilievi di legge. Da una prima ricostruzione i due viaggiavano su una 'Ford Focus' quando improvvisamente il conducente ne ha perso il controllo lungo la via Partinico all'altezza di una curva, sfondando una recinzione e volando nel laghetto "La Valletta". Le vittime sono Eros De Paoli, che si trovava al volante dell'auto, e Ivan Di Perna, un operaio di Savignano sul Rubicone.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'impatto è stato violentissimo. La vettura, una volta estratta, aveva una portiera divelta. I soccorritori sono giunti con le squadre dei sommozzatori della Protezione Civile e dei Vigili del Fuoco, ma per i due giovani non c'era già più nulla da fare. Intorno alla mezzanotte la gru del personale del ‘115' ha proceduto all'estrazione della ‘Ford' dalle gelide acque del laghetto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -