BELLARIA - Commercio, firmata l'ordinanza per le chiusure obbligatorie

BELLARIA - Commercio, firmata l'ordinanza per le chiusure obbligatorie

BELLARIA - Firmata martedì mattina dal sindaco Gianni Scenna l’ordinanza che individua in soli 3 giorni le chiusure obbligatorie per gli esercizi commerciali. Si tratta per la precisione del 1° novembre, del 25 dicembre e del 1° gennaio di ogni anno. Durante le altre 7 festività annuali (25/4, 1/5, 2/6, 15/8, 8/12, 26/12 e Pasqua) invece i negozi potranno rimanere aperti a loro discrezione.


L’ordinanza sindacale è il frutto della concertazione attivata dall’amministrazione comunale, così come prevede la legge regionale del 2007 (in applicazione della quale la Giunta regionale aveva indicato 10 giorni di chiusura per le attività commerciali con possibilità di deroga da parte dei comuni turistici e delle città d’arte), con le associazioni di categoria, quelle dei consumatori e i sindacati. Al tavolo ha fatto seguito l’approvazione nel c.c. di ieri della delibera di indirizzo che ha accolto a maggioranza la proposta di limitare appunto a 3 le chiusure obbligatorie.


La decisione del Comune di Bellaria Igea Marina è per altro in linea con quanto emerso nelle settimane scorse a seguito degli incontri svoltisi in Provincia e che hanno visto la presenza dei comuni turistici.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -