Bellaria Film Festival, tutti i premi dell'edizione 2011

Bellaria Film Festival, tutti i premi dell'edizione 2011

BELLARIA - Sabato 4 giugno 2011, sono stati assegnati al Cinema Astra, gremito di pubblico, i premi della 29. Edizione del Bellaria Film Festival. Il grande vincitore della serata è THIS IS MY LAND...HEBRON di Giulia Amati e Stephen Natanson che riceve il premio per il miglior documentario nella sezione Italia doc.

 

Gli altri vincitori di questa edizione sono stati:

 

Premio docnet a: POLITICA DEL DESIDERIO di Manuela Vigorita e Flaminia Cardini

 

Premio Radio Doc a: IL FUTURO VISTO DA QUI di Matteo Bellizzi, prodotto da Fabrizia Galvagno con DocuSound

La giuria composta da Enza Negroni, Sergio Basso e Gory Pinca, assegna il Premio Crossmedia , dotato di 2000 euro a:

WELCOME TO PINE POINT, prodotto da National Film Board e creato da The Goggle

Motivazione: per la riflessione sul punto di vista del narratore, per la relazione di intimità che riesce a instaurare con lo spettatore, per i temi che affronta, come la memoria, il diventare adulti, il sogno, la comunità, la città invisibile, il premio Crossmedia va a Welcome to Pine Point, prodotto da National Film Board e creato da The Goggle.

 

Menzione speciale Crossmedia a: la casa di produzione "La Sarraz Pictures" per BAKROMAN di Gianluca e Massimiliano De Serio

 

Menzione speciale Casa Rossa assegnata da un gruppo di studenti del DAMS di Bologna insieme a Paolo Angelini ad un documentario in concorso Italia Doc a: ALMOST MARRIED di Fatma Bucak e Sergio Fergnachino

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -