Bellaria: "Giovani in folk", fervono i preparativi per la seconda edizione

Bellaria: "Giovani in folk", fervono i preparativi per la seconda edizione

BELLARIA - Manca poco più di un mese alla seconda edizione di "Giovani in...folk!!!", la manifestazione dedicata alle tradizioni popolari raccontate dai ragazzi, rivolta alle scuole di ogni ordine, grado e provenienza, che aprirà le danze il 21 maggio prossimo, e gli organizzatori hanno già chiuso le iscrizioni.

 

Giovani in ...folk! è sorta di "grande festa popolare" dove i colori, i suoni, i racconti, le tradizioni si incontrano e confrontano attraverso la creatività, l'energia e la spigliatezza dei ragazzi, e l'eco del successo della scorsa edizione ha fatto sì che le domande di partecipazione pervenute fossero tante, molte più dello scorso anno, quando ricordiamo parteciparono 400 ragazzi provenienti da tutta Italia e dall'est Europa.

 

Per dare a tutti la possibilità di rappresentare al meglio le proprie tradizioni,  l'Ass. Culturale riminese "Fermento Etnico" e il Comitato "Giovani in...folk!!!" che, con la collaborazione dalla dirigente dell'Istituto Scolastico Comprensivo di Bellaria Igea Marina - Dott.ssa Mara Marani e con il contributo del Comune di Bellaria Igea Marina, organizzano la manifestazione, hanno dovuto prendere la difficile decisione di non accogliere tutte le richieste. 

 

Alcune anticipazioni sui contenuti dell'evento arrivano dalle scuole la cui partecipazione è stata confermata e che porteranno a Bellaria Igea Marina il proprio repertorio folkloristico: i ragazzi di Genova proporranno antichi canti liguri e danze carnevalesche, mentre gli studenti di Napoli racconteranno lo spirito delle feste partenopee, coinvolgenti e scenografiche; i ragazzi di scuola media provenienti da Foggia si esibiranno in energiche tarantelle e canti garganici, Faenza e la Romagna saranno rappresentate con saltarelli e manfrine, mentre la Sardegna, oltre che dai ragazzi, sarà rappresentata dal ricercatore di cultura sarda Gianni Mereu, che proporrà il tipico ballu tundu e tradizioni del Logudoru.

 

Le premesse perchè "Giovani in...folk!!!" sia una grande festa, che metterà a confronto generazioni diverse con allegria e divertimento, ci sono tutte.

Giovani in ...folk! è oggi un appuntamento, ma vorrebbe diventare una consuetudine, un momento prezioso per preservare le migliori tracce della storia dei popoli, i linguaggi creativi, le espressioni dell'uomo che hanno incentivato ed ancora incentivano sentimenti di amicizia, condivisione e solidarietà. Inoltre, l'evento bellariese, attraverso l'impegno degli esperti delle tradizioni, è un'occasione per i più giovani di conoscere divertendosi le tradizioni del proprio territorio, premessa fondamentale per incentivare e promuovere senso di appartenenza e responsabilità.

 

Giovani in...folk si svolgerà per l'intera giornata del 21 maggio presso il Palazzetto Comunale dello Sport di Igea Marina, le scuole partecipanti saranno ospitate da alcune strutture alberghiere della zona e per quelle provenienti da più lontano saranno messi a disposizione incentivi economici offerti dall'impegno organizzativo del Comitato "Giovani in...folk!!!", ma è sempre possibile fare di più. Per informazioni sull'evento, ma anche per chi volesse contribuire alla miglior riuscita della manifestazione è possibile contattare: tel. 3497531670 email: giuscandi@libero.it

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -