BELLARIA - Il 'Texas' abolisce la voce 'coperto' dal menù

BELLARIA - Il 'Texas' abolisce la voce 'coperto' dal menù

BELLARIA - La voce “coperto” nei ristoranti e nelle pizzerie si sa che è dazio fastidioso da pagare, specie quando il servizio è offerto con tovagliolini e tovagliette di carta.

A Bellaria, il Texas, uno dei locali storici (aperto da ben 47 anni), quest’anno ha deciso di andare contro corrente e di abolire la voce “coperto” dai suoi menu e Jimmy il titolare spiega a Romagna Oggi le motivazioni di questa scelta ancora anomala nella ristorazione italiana.


Da chi è partita l’idea di abolire il “coperto”?

L’idea è stata mia, nasce da una riflessione sui prezzi praticati in giro che spesso sono molto alti e dalla presa di coscienza che questi sono anni difficili per le famiglie che sono la nostra clientela principale. In questo modo si vuole dare l’opportunità alle famiglie di poter mangiare una pizza in più.


Ha ricevuto critiche dai colleghi per questa sua scelta?

Ancora no, la stagione è appena iniziata e forse non tutti ancora lo sanno, ma per ora fortunatamente no. Comunque sia non mi aspetto delle critiche, ognuno fa la sua politica di prezzo, l’anno scorso qui si pagava pizza margherita e coca in barattolo 6 euro, quest’anno 5,40 euro. Senz’altro non far pagare il “coperto” avrà qualche riflesso sui conti finali che però faremo a ottobre a fine stagione.


Pensa che altri dovrebbero seguire il suo esempio?

È difficile dire di eliminare il coperto. Io posso farlo perché sono a casa mia e non pago l’affitto ma non trovo giusto per un coperto di carta far pagare 1,50 Euro.


È un’esperienza che ripeterà?

Assolutamente sì.


Ha ricevuto invece qualche apprezzamento?

Molti. La voce “coperto” è sempre stato motivo di dispute, i clienti si lamentano, le associazioni di categorie si lamentano e ne chiedono ogni tanto l’abolizione. Il “coperto” è un qualcosa che c’è solo da noi, gli stranieri ce lo fanno notare e penso che questa estate gli stranieri che verranno noteranno l’assenza del “coperto” nel conto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mauro Manaresi





Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -