BELLARIA - Isola dei Platani, confermato il direttivo

BELLARIA - Isola dei Platani, confermato il direttivo

BELLARIA - Si è svolta ieri sera al Palazzo del turismo la prima assemblea che ha riunito il comitato e l'associazione Isola dei Platani di Bellaria Igea Marina. Presenti quasi tutti gli associati, attualmente sono 71 i negozianti associati su 98 esercizi commerciali presenti sull'Isola, oltre al sindaco Gianni Scenna e all'assessore alle attività economiche Antonio Bernardi.


Dopo l'introduzione del sindaco l'assessore Bernardi ha illustrato i tre progetti presentati dall'Associazione Isola dei platani (di cui ricordiamo fanno parte il Comune, la Confcommercio, CNA, Confesercenti, Associazione 2000 giovani e il Comitato Isola dei Platani) per ottenere finanziamenti destinati alla sua riqualificazione e al rilancio. Il primo progetto è noto ed è quello di Radio Isola Centrale, per il valore di 400mila euro in base alla legge regionale numero 41 a favore della valorizzazione dei 'centri commerciali all'aperto'; il secondo è quello denominato 'L'approdo Isola dei Platani - Adriatico' per una somma di 20mila euro stanziati da fondi europei; il terzo invece è quello intitolato 'Dal manfrigolo alla tagliatella' la proposta di una nuova sagra popolare a fronte di una richiesta di contributo provinciale di 6mila euro. Per i vertici dell'associazione è' stato riconfermato lo stesso direttivo formato da Carlo Turi (presidente), Fabrizio Masciantonio (vice presidente) e Giorgio Clementi come presidente del Comitato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In chiusura il sindaco Gianni Scenna ha espresso soddisfazione per l'impegno dimostrato da parte di tutti coloro che hanno creduto a questa formula associativa pubblico-privata e ha ricordato che occorre guardare avanti per la ricerca di sponsor che incrementino le possilbità di rilancio e ci assicurino continuità e di impegnarsi per l'apertura tutto l'anno dei negozi presenti sull'isola in modo da assicurare un effetto città per 365 giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -