Bellaria, Sant'Apollonia tra tradizione, gastronomia e solidarietà

Bellaria, Sant'Apollonia tra tradizione, gastronomia e solidarietà

BELLARIA - Tradizione, gastronomia, cultura, spettacoli, solidarietà: sono gli ingredienti della Fiera di Sant'Apollonia che, come ormai da diversi anni, comprende anche San Valentino, la festa degli innamorati.

 

I festeggiamenti cominciano nel weekend del 4, 5 e 6 febbraio quando in piazza del Popolo sarà inaugurato il luna park che resterà aperto fino al 14 febbraio e l'Isola dei Platani e zone limitrofe saranno affollate da mercatini, stand gastronomici, mostre scambio. Sabato 5 febbraio, alle 15,30 in piazza Matteotti, il sindaco Enzo Ceccarelli, accompagnato da un testimonial, lo chef Sonia Peronaci di Giallozafferano.it, taglierà il nastro inaugurale. L'evento sarà accompagnato dalle note della Banda Musicale Minatori di Perticara.

 

Già in questo primo weekend saranno in funzione tutti gli elementi della festa. I buongustai potranno già sedersi ai tavoli de La mora, l'osteria dedicata alla degustazione di piatti tipici a base di mora romagnola, con dimostrazioni di norcineria e vendita di carni fresche.

"LA MORA. Tradizione e gusto", dopo il successo dell'anno scorso, rappresenta un grande ritorno a cura di Associazione Bell'Atavola in collaborazione con Verdeblu e Comune di Bellaria Igea Marina,  con la degustazione di piatti tipici a base di mora romagnola, dimostrazioni di norcineria e vendita carni fresche.  Apertura Osteria: sabato 5 febbraio: cena, domenica 6 e mercoledì 9 febbraio: pranzo e cena .

In piazza don Minzoni sarà innalzato il tendone dell'Albero della carità, promosso da tutte le parrocchie Bellaria Igea Marina insieme alle Associazioni del Volontariato Sociale. Durante i giorni della fiera è organizzata una raccolta di beni (abiti, scarpe, ecc. per adulti, bambini, neonati) ed alimenti (a lunga conservazione) a beneficio delle persone bisognose del territorio.

 

Dopo il primo weekend, la Fiera vivrà il suo clou nella giornata di mercoledì 9 febbraio, festa della patrona di Bellaria Igea Marina. Per questa data, oltre agli eventi già descritti, festa in piazza con l'orchestra Renzo & Luana e una serata di beneficenza al Palazzo dei Congressi con i balli e i canti della tradizione.

Nel weekend del 12 e 13 febbraio la fiera prende i colori della festa degli innamorati, con i ristoranti della città che propongono menù a tema e il mercatino Bell'Ariantica. In serata alla Locanda delle Dune va in scena E' Vigliòun dla Pulogna, ovvero la ventesima edizione del Veglione di Sant'Apollonia. Gran ballo di carnevale in abiti liberamente ispirati al periodo 1900 - 1950, con musiche etniche e tradizionali della Romagna (saltarelli, manfrine, vecchio liscio...),  eseguite in primis dal Gruppo dell'Uva Grisa. Il ricavato sarà devoluto al restauro di una casa di accoglienza Scout a Strabatenza (Bagno di Romagna). 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non finisce qui. Fino al 20 febbraio si susseguono appuntamenti di cultura e spettacolo......da non perdere!

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -