Benigni regala sorrisi ai terremotati: ''non vi zittate mai''

Benigni regala sorrisi ai terremotati: ''non vi zittate mai''

Benigni regala sorrisi ai terremotati: ''non vi zittate mai''

L'AQUILA - Show a sorpresa nell'auditorium della scuola della Guardia di Finanza a Coppito, dove Roberto Benigni si è recato nelle terre colpite dal sisma nell'aquilano. Accolto da piu' di 1000 persone, mentre altre 800 lo seguivano su un maxischermo nella palestra, il comico ha recitato il monologo di Ulisse tratto dall'Inferno dantesco. Poi la promessa: "spero di tornare quando la ricostruzione sarà avvenuta, per gioire con voi e andare tutti insieme a riveder le stelle".

 

La visita è stata organizzata con la Protezione civile, il ministero dei Beni culturali e 'Orizzonti sonori'. Al campo di Paganica, Benigni è arrivato a pranzo, dopo aver visitato il centro storico dell'Aquila. Accompagnato dal capo della protezione civile Guido Bertolaso, ha scherzato con i terremotati. Quindi ha vsitato Onna, simbolo del devastante terremoto del 6 aprile scorso: "I comici devono far ridere, i politici i fatti", ha affermato Benigni. Poi un invito alla popolazione se non vedono le promesse mantenute: "urlate, non vi zittate mai".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -