Benigni: stasera un viaggio nell'Inferno dantesco

Benigni: stasera un viaggio nell'Inferno dantesco

FORLI' - Questa sera alle 21 il Palafiera di Forlì si prepara a registrare il tutto esaurito per lo spettacolo del Premio oscar Roberto Benigni sul palco forlivese per leggere e raccontare la “Divina Commedia”. Il comico fiorentino, oltre a proporre una geniale lettura del testo medievale più famoso al mondo, non risparmierà al pubblico un'amara riflessione sull'Italia e la sua classe politica, sui problemi irrisolti che la lacerano sin dal Medieovo.

La Romagna e le sue genti sono spesso protagoniste dei canti dell'opera dantesca, sia perché il sommo poeta visse e viaggiò lungo il territorio, sia per la difficile situazione politica che preoccupava molto il poeta. Questa sera l'energico istrione toscano riuscirà, forse, a spiegare qualcosa in più sul suo ruolo della Romagna nel capolavoro dantesco, con la sua analisi approfondita del canto V dell'Inferno, conosciuto perché incentrato sull'amore galeotto fra Paolo e Francesca, figlia di Guido da Polenta, signore di Ravenna.

Lo spettacolo "Tutto Dante", che ha preso il via a Firenze la scorsa estate, sta riscuotendo un enorme successo e ad oggi ha registrato più di 150.000 spettatori forse per la sapienza con cui Benigni sa unire poesia, satira e divertimento, senza sfociare nella volgarità anzi avvicinando anche il pubblico meno colto alla letteratura. “Tutti dovrebbero conoscere la bellezza dell'opera dantesca” sembra essere il suo imperativo categorico e forse è l'unico che può veramente riuscire nell'impresa mettendo d'accordo ogni tipo di pubblico, presentando in modo semplice e diretto quegli intricati canti infernali che però lo stesso Dante aveva scritto in lingua volgare, preferendola al latino, perché potesse essere letta e compresa da tutti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per chi volesse acquistare gli ultimi biglietti rimasti e partecipare allo spettacolo sarà possibile farlo a partire dalle 15 presso il Palafiera di via Punta di Ferro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -