Bertinoro, ad ottobre le giornate per l'Economia Civile

Bertinoro, ad ottobre le giornate per l'Economia Civile

BERTINORO - L'XI edizione delle Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile, dedicata a "Federalismo fiscale e disuguaglianze territoriali: il ruolo dell'Economia Civile", si terrà il 14 e 15 ottobre 2011 presso il Centro Universitario di Bertinoro (FC). L'evento, promosso da AICCON - Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit, ospita ogni anno i maggiori rappresentanti del mondo del Terzo Settore, dell'Università, delle Istituzioni e delle Imprese per stimolare il confronto ed il dibattito sull'evoluzione del Non Profit e sullo scenario economico futuro in Italia.

 

IL TEMA

 

Nei prossimi mesi il Terzo Settore Italiano vivrà delle tappe importanti, per i cambiamenti che lo aspettano. Da un lato i cambiamenti fiscali ed economici a partire dalla legge delega sul Federalismo fiscale (l. n. 49/2009) che assume una notevole rilevanza per ciò che riguarda il settore non profit, dall'altro i cambiamenti sociali che hanno alimentato il problema delle disuguaglianze in Italia e che le organizzazioni della società civile devono essere in grado di affrontare.

Questa edizione si svolge, quindi, in un momento decisivo per il Non Profit in Italia: come cambierà il ruolo del Terzo Settore e quali ulteriori spazi d'azione si prospetteranno in futuro? Sarà l'inizio di una nuova stagione del welfare italiano?

Come spiega Stefano Zamagni, Presidente dell'Agenzia per il Terzo Settore e della Commissione Scientifica di AICCON, "A Bertinoro la discussione ed il dibattito verterà su tre temi principali: l'impatto che avrà il Federalismo Fiscale sulla società e come cambierà il ruolo del Terzo Settore; la funzione dell'Economia Civile nella comunità e nella gestione dei beni pubblici; ed, infine, come le organizzazioni della società civile possano contribuire a potenziare gli asset di ‘capitale civile' al fine di garantire più equità e benessere riducendo così le disuguaglianze territoriali."

 

IL PROGRAMMA

 

Le Giornate di Bertinoro 2011 si preparano quindi ad un ricco dibattito a partire da venerdì 14 ottobre 2011, si confronteranno sulle prospettive della riforma sul Federalismo Fiscale: Stefano Zamagni, Presidente Agenzia per il Terzo Settore; Luca Antonini, Presidente Commissione Paritetica per l'attuazione del Federalismo Fiscale e Pier Paolo Donati, Direttore Scientifico Osservatorio Nazionale sulla Famiglia. Alla fine della sessione di apertura, Enrico Giovannini, Presidente dell'ISTAT, anticiperà i temi e gli obiettivi del Secondo Censimento delle istituzioni non profit in Italia.

 

Venerdì 14 ottobre, durante la sessione pomeridiana dedicata ai beni pubblici si svolgeranno due sessioni parallele. La prima "Commons e sviluppo economico: il ruolo della Cooperazione e dell'Impresa Sociale", coordinata da Flaviano Zandonai di Iris Network, vedrà la partecipazione di Giuliano Poletti, Presidente Legacoop;  Vincenzo Mannino, Segretario Generale Confcooperative; Pier Luigi Sacco, Università IULM Milano e Pier Angelo Mori, Università di Firenze. Alla seconda dedicata a "Volontariato e capitale civile",  coordinata da Elio Silva de Il Sole 24 Ore, interverranno Marco Granelli, neo-assessore al Comune di Milano e Presidente CSVnet; Luigino Bruni, Università Bicocca di Milano; Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione con il SUD  e Gregorio Arena, Università di Trento e Presidente LABSUS.

 

Infine, l'ultima sessione di sabato 15 ottobre dal titolo "Globalizzazione e disuguaglianze territoriali: il ruolo dell'Economia Civile", vedrà al centro del dibattito la presentazione dei dati della Banca d'Italia sulla dimensione della disuguaglianza nel nostro Paese e le proposte del Forum del Terzo Settore orientate ad inquadrare il ruolo specifico del terzo settore in questo contesto. Durante la sessione, coordinata da Giuseppe Frangi Direttore del settimanale VITA, interverranno: Chiara Saraceno, sociologa dell'Istituto di scienze sociali di Berlino; Aldo Bonomi, Direttore Consorzio A. A. Ster; Giovanni D'Alessio, Banca d'Italia; *Luca Paolazzi, Direttore Centro Studi Confindustria,  Andrea Olivero, Portavoce Forum Nazionale Terzo Settore e Alessandro Messina, Federcasse.

 

Le Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile sono un'iniziativa rivolta ad un numero limitato di partecipanti, è già possibile effettuare l'iscrizione compilando la scheda di partecipazione sul sito dell'evento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -