Bertinoro: alla Fondazione Butterfly 42mila euro dal Gruppo Arca

Bertinoro: alla Fondazione Butterfly 42mila euro dal Gruppo Arca

Bertinoro: alla Fondazione Butterfly 42mila euro dal Gruppo Arca

BERTINORO - E' stato consegnato presso gli studi televisivi di Teleromgna, l'assegno di 42.000 euro frutto della campagna di raccolta fondi realizzata grazie all'impegno del Gruppo Arca e dei punti vendita aderenti delle catene A&O e Famila in Romagna e nelle Marche. Durata quindici giorni, conclusasi lo scorso 2 aprile, "Dona l'acqua: fai un gesto d'amore", a favore della Fondazione Butterfly Onlus di Bertinoro (FC), ha ottenuto risultati lusinghieri, e gli obiettivi raggiunti si possono riassumere nelle 14.200 Carte Dono consegnate ai clienti dei punti vendita A&O, SVELTO A&O e Famila, per un totale di oltre 28.000 Euro, che, sommati al contributo diretto dell'azienda, porteranno nelle casse della Fondazione Butterfly oltre 42.000 Euro.

 

Il Gruppo ARCA S.p.A. in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua, promossa dalle Nazioni Unite sin dal 1992 e che si celebra ogni anno il 22 di marzo, oltre a elargire un suo generoso contributo diretto alla Fondazione Butterfly Onlus, ha finanziato questa campagna di sensibilizzazione della clientela dei suoi supermercati, invitandola a donare 2 Euro per una raccolta di fondi destinati alla costruzione di pozzi d'acqua potabile (o di altre opere intese al miglior sfruttamento delle risorse idriche) in una delle regioni più povere dell'Etiopia. A fronte di ogni contributo da 2 Euro, il cliente ha ricevuto, a ricordo del suo gesto, una "Carta Dono" con un'immagine simbolica della destinazione dei fondi raccolti.

 

Un assegno di grandi dimensioni è stato simbolicamente consegnato dal Presidente del Gruppo ARCA, il dott. Giovanni Baldacci, nelle mani del Presidente della Fondazione Butterfly, l'architetto Claudio Maneri.

Presenti alla cerimonia anche il testimonial dell'iniziativa, Raoul Casadei, e i responsabili dell'agenzia Publione, con sedi a Milano e Forlì, che ha curato la comunicazione integrata della campagna, con il supporto dei media locali e, in particolare, dei media partner: "Teleromagna", "Il Resto del Carlino" e "Radio Studio Delta".

 

L'incontro tra ARCA S.p.A, la Fondazione Butterfly Onlus e l'agenzia PubliOne ha consentito di identificare, progettare e realizzare questo progetto davvero qualificato e stimolante. Ma grande merito va dato proprio al Presidente Giovanni Baldacci e a tutto il management dell'azienda, per aver scelto di promuovere questa iniziativa. Non sono molte, infatti, le aziende che, consapevoli della loro "social responsibility", decidono di destinare parte delle loro risorse a un aiuto concreto a "mondi" che, spesso a fronte di mille sacrifici, si impegnano per risolvere piccoli o grandi problemi dell'uomo e della sua dignitosa esistenza.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -