Bertinoro: contro la povertà iniziativa della Caritas, cii metto la faccia

Bertinoro: contro la povertà iniziativa della Caritas, cii metto la faccia

Sabato 18 settembre, riprendendo la campa gna "Zero Poverty" promossa da Caritas Europa, la Caritas dio cesana di Forlì-Bertinoro e l'Azione Cattolica di Forlì, con il pa trocinio del Comune di Bertinoro, invitano la cittadinanza ad un gesto concreto contro la povertà. Per tutto il pomeriggio di sabato, in piazza Libertà a Bertinoro, sarà allestito uno stand informativo presso cui i cittadini potranno aderire simbolicamente alla campagna con una fotografia. Un operatore si occuperà infatti di fotogra fare chi sceglierà di aderire e appendere la foto in un manifesto allestito proprio sulla piazza. Alle 17,45 ci sarà poi un breve intervento del direttore della Caritas diocesana Sauro Bandi, sul significato della campagna.

 

La campagna "Zero Poverty" è stata lanciata da Caritas Europa in occasione dell'anno europeo della lotta alla povertà e all'esclusione so­ciale. Un'iniziativa che si propone di rafforzare la conoscenza dei fenomeni e delle storie di povertà e, nel contempo, di diffondere la consapevolezza che l'esclusione sociale non è un destino ineluttabile, bensì un effetto di certi meccanismi sociali, economici e politici che ogni uomo e ogni cristiano hanno il dovere di modificare.

 

 La campagna Zero Poverty invita la gente ad un gesto simbolico ma concreto: una firma contro la povertà. Sul sito www.zeropoverty.org, è infatti possibile trovare informa zioni e approfondimenti sulla campagna e anche una petizione in cui i cittadini di tutto il mondo possono registrare il proprio nome e cognome per aggiungere la propria voce agli oltre 10.000 "no alla povertà" che sono già stati raccolti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -