Bertinoro, cultura e musica protagoniste di inizio estate

Bertinoro, cultura e musica protagoniste di inizio estate

BERTINORO - Sarà un mese di luglio davvero ricco di appuntamenti di grande qualità quello preparato dal Comune di Bertinoro per questo inizio d'estate. Un cartellone soprattutto all'insegna della cultura e dell'ottima musica che si svilupperà in particolare con due rassegne ormai consolidate e che hanno fatto del "Balcone della Romagna" una meta irrinunciabile per tanti romagnoli: "Autori d'estate" e "Donne Jazz in Blues". Tre appuntamenti settimanali a partire da giovedì 1 luglio.

 

AUTORI D'ESTATE

Bertinoro si propone anche quest'anno come luogo di incontro di idee e di storie con gli appuntamenti della rassegna Autorjtinera realizzata in collaborazione con la Provincia di Forlì-Cesena e Librincontro. Gli incontri si terranno tutti i giovedì di luglio in piazza della Libertà a partire dalle ore 21.00.

 

Si comincerà con Marco Viroli che giovedì 1 luglio presenterà il fortunato "Signore di Romagna. Le altre leonesse". In cui traccia il profilo di tredici donne protagoniste, a loro modo, della storia della Romagna.

 

Giovedì 8 luglio sarà la volta di Chiara Rapaccini che presenterà "Lovstori" " una raccolta ironica di 50 figurine che raccontano situazioni che tutti abbiamo vissuto: amori sfortunati, atteggiamenti goffi, timidezze, gaffe, sms mai spediti, dialoghi di innamorati contemporanei. Tutti teneri, autentici e autoironici.

 

"Guzzanti Vs De Benedetti" sarà il libro protagonista di giovedì 15 luglio. In questo libro Carlo De Benedetti racconta la sua vita pubblica e privata, svela per la prima volta il retroscena sul cambio della direzione di «Repubblica» ed esprime un'opinione amarissima sulla classe politica italiana, non soltanto di destra ma anche su quella del Partito democratico, di cui prese la mitica tessera numero uno. A raccontarcelo in prima persona sarà Paolo Guzzanti, autore della lunga intervista che ha dato vita a questo libro.

 

Giovedì 22 luglio sarà Luigi De Magistris a salire sul palco di Piazza della Libertà. L'ex magistrato presenterà "Assalto al Pm - Storia di un cattivo magistrato" in cui racconta la sua verità: dalle sue indagini alla sua cacciata. Un libro dolente e appassionato in cui, per la prima volta, de Magistris racconta tutto compresi i rapporti non idilliaci con i suoi superiori e come sono nate le inchieste, da quelle meno note ma importantissime ("Shock", "Artemide", "Splendor") fino alle più conosciute "Why not", "Poseidone" e "Toghe lucane".

 

Chiuderà la rassegna Michele Minisci con "La notte che si bruciò il jazz" in cui racconta dei 25 anni di storia, di attività, del Naima club di Forlì, la sua nascita, le sue traversie, i suoi riconoscimenti, il suo ruolo nel panorama musicale italiano, condito di curiosità ed aneddoti suggestivi riferiti ai più famosi musicisti passati dal club in un quarto di secolo, tra questi dei veri e propri miti, a cominciare da Chet Baker, a Andy Summers, agli Hot Tuna, una costola dei Jefferson Airplane, alla band di Frank Zappa, a Eric Burdon, degli Animals, a Steve Hacket, la chitarra dei Genesis, ecc...ecc.... L'appuntamento con Minisci è in programma per giovedì 29 luglio.

 

 

DONNE JAZZ IN BLUES

La donna e la musica, la capacità artistica femminile e la sofisticata e sgargiante partitura jazzistica. Un connubio che si ripete per il quarto anno consecutivo a Bertinoro. Tutti i weekend di luglio la manifestazione «Donne Jazz in Blues», promossa dal Comune,  propone in piazza della Libertà e nel parco delle Terme della Fratta concerti con voci nuove o nomi prestigiosi come Ruthie Foster, Dede Priest e Giovanna Gattuso. Tutte donne, naturalmente. I concerti avranno inizio alle ore 21.00 e sono a ingresso libero.

 

Si comincerà domenica 4 luglio con "5 women 4 jazz", straordinaria storia del jazz cantata da 5 voci femminili soliste, dal soprano al contralto, accompagnate da 4 musicisti: chitarra, piano, contrabbasso, batteria. Sul palco si alterneranno, rapidissime, 5 splendide voci soliste; quelle di Lil Darling, Viviana Dragani, Federica Pallante, Flavia Barbacetto e Angelica Dettori per "raccontare" la storia di un genere musicale fra i più sfuggenti, e perciò affascinanti, attraverso un repertorio che parte dalle radici blues e percorre la stagione d'oro del jazz.

 

Olivia Foschi è la vincitrice nel 2009 del concorso di voci emergenti: "Donne Jazz in Blues", promosso dal Comune di Bertinoro con la collaborazione del Naima Club di Forli suonando con Garvey Salerno (bass), Nahuel Schiumarini (guitar) e Marco Frattini (drums). A distanza di un anno torna a Bertinoro dopo aver registrato il cd d'esordio "I Thought I Told You" e aver Iniziato  anche a collaborare con "The Natural Dub Cluster" e registrare  alcuni brani del nuovo album "Negentropy". Oivia Foschi sarà in piazza della Libertà domenica 11 luglio.

 

Paragonata piu' volte a grandi vocalist del passato come Ella Fitzgerald e Aretha Franklin Ruthie Foster rappresenta al meglio il lato piu' 'nero' della attuale Texas Music. Il suo ultimo album, "The Truth according to Ruthie Foster", uscito nel 2009 e subito nominato ai Grammy Awards, è l'album della maturità con il quale la quarantaquattrenne cantante texana può essere considerata nome di spicco tra i big della musica internazionale.

 

Il 6 Maggio 2010 Ruthie Foster ha vinto la Blues Music Awards 2010 nella categoria "Contemporary Blues Female Artist of the Year". Ruthie Foster sarà a Bertinoro domenica 18 luglio.

 

In occasione della finale del Concorso Voci Nuove Blues che vedrà le selezioni nelle giornate di sabato 3, 10 e 17 luglio si terrà il concerto del Jazz Quartet di Giovanna Gattuso. Finale e concerto sono in programma al parco delle Terme di Fratta sabato 24 luglio. Giovanna Gattuso e' tra le coach vocali piu' accreditata a livello internazionale; al momento sta lavorando con la pop star numero uno in Australia Delta Goodrem in tour con Andrea Bocelli e con la pop star persiana Parviz Bazmipour.

 

Chiuderà la rassegna Dede Priest. "The Blues Queen", questo il suo "stage name", sta ora acquisendo riconoscimenti per le sue notevole ed intense "performances" caratterizzate da uno stile unico che percorre senza sbavature le sonorità del Blues, Soul & Jazz.

La Priest, sarà a Bertinoro domenica 25 luglio e per questo tour europeo è accompagnata dal pianista  Mike Lattrel, musicista emergente che si sta facendo apprezzare in tutto il mondo per le sue originali ed accattivanti performances.

 

 

In occasione degli eventi "Autori d'estate" e "Donne Jazz in blues" funzionerà una navetta gratuiita per facilitare chi parcheggerà fuori dal centro storico e in particolare nei parcheggi di via Badia e via Allende. L'ingresso a tutti gli spettacoli è gratuito.

L'ufficio Informazioni Turistiche del Comune è a disposizione per fornire tutte le informazioni utili allo 0543.469213.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -